martedì 22 giugno 2021 QUERCIA ROVERETO
Campionati Italiani 2021

Rovereto 2021, tutti gli iscritti degli Assoluti


ROVERETO 2021 - TUTTI GLI ISCRITTI DEGLI ASSOLUTI

PROGRAMMA ORARIO E INFO UTILI

Quarantadue titoli in palio, tre giornate di sfide, oltre milleduecento atleti-gara: è l’edizione 111 dei Campionati Italiani Assoluti, in programma nel weekend allo Stadio Quercia di Rovereto (Trento). Sono stati pubblicati oggi gli iscritti della massima rassegna tricolore, tappa cruciale verso le Olimpiadi di Tokyo per chi ha già ottenuto lo standard di qualificazione, ultima chiamata per chi non l’ha ancora incassato o ambisce a migliorare la posizione nel ranking mondiale che chiuderà i battenti martedì 29 giugno. Tra i partecipanti, spicca la presenza del primatista italiano dei 100 metri Marcell Jacobs (Fiamme Oro), 9.95 a Savona, campione europeo indoor in marzo a Torun con il record italiano dei 60 di 6.47. Tra gli sprinter sono attesi anche Fausto Desalu (Fiamme Gialle) nei 200, Davide Re (Fiamme Gialle) e Edoardo Scotti (Carabinieri) nei 400, le staffettiste della 4x100 vincitrici alle World Relays Anna Bongiorni (Carabinieri), Gloria Hooper (Carabinieri), Irene Siragusa (Esercito) e Vittoria Fontana (Carabinieri) con l’emergente Dalia Kaddari (Fiamme Oro), la quattrocentista Alice Mangione (Esercito). Dal fronte ostacoli, non mancherà la medaglia di bronzo degli Euroindoor Paolo Dal Molin (Fiamme Oro) e al femminile nei 100hs Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro) ed Elisa Di Lazzaro (Carabinieri), 400 ostacoli per Alessandro Sibilio (Fiamme Gialle) doppio vincitore agli Europei a squadre in maglia azzurra e Ayomide Folorunso (Fiamme Oro). Nel mezzofondo, dopo il 14:58.73 nei 5000, sarà impegnata nei 1500 Nadia Battocletti (Fiamme Azzurre) ed è iscritta la rivelazione Gaia Sabbatini (Fiamme Azzurre), 3000 siepi per Martina Merlo (Aeronautica). Tanta qualità nei salti: dalla lunghista Larissa Iapichino (Fiamme Gialle) primatista del mondo U20 indoor (6,91), alla primatista italiana dell’asta Roberta Bruni (Carabinieri) salita a 4,70, dal triplista Simone Forte (Fiamme Gialle) al lunghista Filippo Randazzo (Fiamme Gialle) fino a Dariya Derkach (Aeronautica) appena atterrata a 14,31 nel triplo e le saltatrici in alto Elena Vallortigara (Carabinieri) e Alessia Trost (Fiamme Gialle). Nei lanci, attenzione soprattutto ai pesisti Leonardo Fabbri (Aeronautica) e Zane Weir (Enterprise Sport&Service) e alla martellista Sara Fantini (Carabinieri), 72,31 sabato scorso a Madrid. Nella marcia, in azione Francesco Fortunato (Fiamme Gialle) nei 10 km in centro a Rovereto.

IN TV - RaiSport+HD trasmetterà i Campionati Italiani Assoluti in diretta dalle 19 alle 21 nelle giornate di sabato e domenica, mentre per venerdì 25 giugno è in programma una sintesi di circa un’ora e mezza a partire dalle ore 20.45. Negli orari non coperti dalla Rai, le gare saranno trasmesse su www.atletica.tv.

PUBBLICO - Al momento NON sono piu' disponibili posti per le giornate di sabato 26 e domenica 27.
Per ottemperare ai protocolli organizzativi e alle direttive delle autorità, al pubblico sarà destinata la tribuna orientale, intitolata alla memoria di Edo Benedetti. La presenza sarà contingentata a 400 accessi, assegnati sulla base di prenotazioni da farsi all’indirizzo italianirovereto2021@gmail.com. La tribuna ovest invece sarà riservata ad atleti, tecnici, stampa ed autorità.


Notizie attinenti:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,023 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::