martedì 13 luglio 2021 QUERCIA ROVERETO
Settore assoluto

Trettel vola sugli ostacoli, Valduga ragazzo d'Oro


Nelle ultime giornate 2 giornate dei Campionati Italiani Allievi su pista a Rieti ancora due belle medaglie d'oro alimentano il bottino della Quercia che arriva a 3 ori. Forse un record.
Sabato e' Trettel Sofia che nella finale sul giro di pista con ostacoli domina la scena vincendo a braccia levate a suon di record personale e provinciale! con 1.01.22. Una cavalcata che ha fatto capire che si potra' migliorare ancora tanto.

Sofia Trettel Campionessa Italiani Allieve 400hs (foto FIDAL/FIDAL)
Sofia Trettel Campionessa Italiani Allieve 400hs (foto FIDAL/FIDAL)

Domenica invece e' ancora Simone Valduga a salire in cattedra e questa volta lo fa sui 1500m con un ultimo giro da miller che gli permette di tenere a bada Andrea Ribatti capolista stagionale.

L'arrivo a braccia aperte di Simone Valduga sui 1500m (foto FIDAL/FIDAL)
L'arrivo a braccia aperte di Simone Valduga sui 1500m (foto FIDAL/FIDAL)

Ma tanti sono i nostri atleti e atlete in gara che hanno fatto bene.
Valeria Minati si migliora negli 800m e sfiora il primato nei 1500m, cosi' come Noemi Delladio sui 1500m, Davide Barozzi in giornata no sabato sui 3000m ma pronto a riscattarsi la domenica sui 1500m che corre da protagonista. Francesco Ropelato, dominatore del cross e della corsa in montagna, non e' ancora a suo agio nelle prove in pista ma non sfigura e si piazza al nono posto sia sui 3000m che sui 1500m. Brava Giulia Tonolli alla sua prima esperienza di un campionato nazionale su pista sia sugli 800m che sui 1500m. Si ferma anzitempo Rebecca Bertolini sui 3000m per un malore fisico. Molte bene le 4x400 sia al maschile che al femminile che migliorano entrambe lo stagionale.


Leggi tutti Risultati

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::