Grande successo del "Meeting della Madonna della Neve"

QUERCIA ROVERETO - Settore assoluto - lunedì 10 agosto 2020

Era una delle gare attese del mese di agosto, il meeting della "Madonna della Neve", organizzato dalla nostra societa' con gare di mezzofondo ad invito a cui hanno alcuni dei migliori specialisti azzurri. Ma andiamo con ordine. Primi a scendere in pista e sulle pedane sono stati i velocisti e le saltatrici con l'asta. Dalla velocita' sempre in evidenza Enrico Cavagna (10"90), Matteo Didioni (11"26) ed i giovanissimi Andrea Furlan Pavesi 11”73, Alessandro Gobbi 11”76, Pietro Carpentari 11”77 tutti al personale.[ins0]Tra le donne la migliore e' Cecilia Scarpiello 12”65, che precede la compagna di allenamento Lisa Bona 12”71, purtroppo vittima di un fastidio muscolare, e Camilla Vellini 12”96. Nell'asta grande presenza giallo-verde con vittoria e seconda prestazione di sempre per Marta Ronconi (3,95) davanti a Stella Tronchin (3,50) ed a Beatrice Giovanelli (3,00) al personale.[ins6]Stagionale per Pornon Toure sugli 800m, per Lorenzo Vesentini (52,30) nel giavellotto, e Sofia Trettel 1’07”07 con Denise Piazzola 1’10”85 sui 400hs. Valeria Minati vince la sua serie di 800m con una grande progressione finale e si migliora di 5 secondi (2'24"95), nella serie ad invito bel ritorno di Ylenia Vignolo, sugli 800m che non correva dal 2016, che chiude in 2'18"66.
Simone Fedel non supera i 15m nel triplo ma l'appuntamento e' solo rimandato. Prova maiuscola sui 400hs per Giulio Lutterotti che alla
sua prima uscita stagionale stabilisce il proprio primato personale con 52"86.[ins5]Dalla pedana dell'alto donne arrivano i personali di Asia Tavernini (1,72), e Beatrice Dalledonne (1,60). Prima del gran finale sui 1500m tornano in gara i velocisti, questa volta sui 200m, ed ancora e' Enrico Cavagna il piu' veloce dei "giallo-verdi" con 21"82 mentre tra le donne stupisce ancora Sofia Trettel che chiude in 25”99(PB) precedendo Cecilia Scarpiello 26”30.[ins1]Nei 1500m grande assolo del talentuoso Simone Valduga che con gara tutta di testa abbassa ulteriormente il proprio personale (4'02"47), nell'altra serie si migliora anche Marco Bonan (3'56"79).[ins4]Chiusura con il 1500m uomini ad invito in cui Yema Crippa corre in 3'35"25, primato personale e miglior prestazione europea dell'anno, un risultato significativo in vista del 5000m che correra' il 14 agosto a Montecarlo.[ins8]Rovereto (05/08)
Meeting su pista
Uomini – 100m: Enrico Cavagna 10”90(+1,0), Matteo Didioni 11”26(+1,0), Andrea Furlan Pavesi 11”73(+0,9), Alessandro Gobbi 11”76(+0,9), Pietro Carpentari 11”77(+0,1), Fabio Menolli 12”46(+0,9), Stefano Moser 12”55(+0,9). 200m: Enrico Cavagna 21”82(+0,6), Giulo Grimaldi 23”30(+0,7), Pietro Carpentari 23”98(+0,7), Yannick Cappelletti 24”59(+0,3), Michel Torboli 25”39(+0,3). 800m: Pornon Toure 1’55”78, Matteo Scarpiello 2’07”61. 400hs: Giulio Lutterotti 52”86. 1500m: Marco Bonan 3’56”79, Simone Valduga 4’02”47. Triplo: Simone Fedel 14,76(-0,8), Michele Tico’ 11,87(-0,4). Giavellotto: Lorenzo Vesentini 52,30. Giavellotto Allievi (700gr): Geremia Zenorini 41,23.
Donne – 100m: Cecilia Scarpiello 12”65(-1,2), Lisa Bona 12”71(-1,2), Camilla Vellini 12”96(0,0), Angelica Brusco 13”47(+0,3), Linda Brusco 13”73(+0,3), Aurora Prosser 13”86(+0,3), Dori Nicole Cervantes 14”38(+0,3). 200m: Sofia Trettel 25”99(+0,5), Cecilia Scarpiello 26”30(+0,5), Gloria Piccoli 27”70(+0,5), Aurora Prosser 28”26(+0,8), Serena Meneghello 28”98(+0,8), Dori Nicole Cervantes 29”48(+0,8). 800m: Ylenia Vignolo 2’18”66, Valeria Minati 2’24”95, Silvia Raffaelli 2’32”12. 1500m: Sofia Filippini 5’00”99. 400hs: Sofia Trettel 1’07”07, Denise Piazzola 1’10”85. Alto: Asia Tavernini 1,72, Pamela Croce 1,63, Beatrice Dalledonne 1,60. Asta: Marta Ronconi 3,95, Stella Tronchin 3,50, Beatrice Giovanelli 3,00, Chiara Capellari 2,90, Lara Dallaporta 2,70.[ins2]


Notizia pubblicata su www.usquercia.it.
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - 02 agosto 2021 20:44