In primo piano

Settembre, il mese della verità per gran parte dei campionati a squadre di serie D. Domenica 1 scatteranno i tabelloni ad eliminazione diretta, poi toccherà agli spareggi emettere i verdetti senza appello riguardo promozioni e retrocessioni. La stagione dei campionati a squadre si appresta quindi a entrare nella sua fase più calda e interessante, vediamo allora qual è la situazione torneo per torneo. In allegato il programma completo delle fasi finali dei vari campionati e tutti i risultati.


E’ il torneo più ricco di storia e tradizioni tra quelli che si giocano in Trentino, la “Coppa Città di Trento – Trofeo Pastorello”, manifestazione giunta alla 59esima edizione e valida per il Grand Prix “Trentino” 2019, prenderà il via sabato 24 agosto sulla terra rossa del Ct Trento. In calendario le prove maschili e femminili riservate ai terza e ai quarta categoria. Iscrizioni entro le 23 di giovedì 22 agosto on-line sul portale unico competizioni della Fit, oppure via mail all'indirizzo info@tennistrento.it, telefono al numero 0461 238932.

In secondo piano

lunedì 19 agosto

Alvise Zarantonello e Teresa Schwienbacher. E’ tutta loro l’ultima prova Open del Grand Prix Trentino 2019, il torneo “Terme di Pejo” organizzato dal locale Circolo Tennis. Puntuali non hanno fallito l’appuntamento con la finale dove già si trovavano accomodati in qualità di giocatori di miglior classifica del tabellone, ma non è stata certo una tranquilla gita domenicale fuori porta quella che li aspettava nel cuore dello Stelvio. In programma anche le gare giovanili.

lunedì 19 agosto

Nemo propheta in patria? Macché, le locuzioni latine non attaccano sull’altipiano di Brentonico, il “Trofeo Lavesan”, appuntamento per i terza categoria valido per il 36esimo Grand Prix “Trentino” e organizzato dal Tennis Club Brentonico, sorride eccome ai tennisti di casa, Lorenzo Tonolli e Alessia Passerini. Quello maschile è stato il torneo delle sorprese, battuti in finale Michele Torboli e Anita Pantezzi.

lunedì 19 agosto

Marco Bergonzi e Karin Oberparleiter si sono aggiudicati il "Trofeo Cassa Rurale Dolomiti di Fassa Primiero e Belluno", torneo valido per il Gran Prix "Trentino 2019" e riservato ai giocatori di terza categoria, andato in scena sui campi in erba sintetica del Tennis Club Moena. Il torneo maschile ha premiato le promettenti qualità del milanese Marco Bergonzi, 3.1 classe 2004 del Tc Harbour, sconfitta la favorita nel femminile.

lunedì 19 agosto

Claudio Stenghele e Sara Menapace, c’è la loro firma in calce alla dodicesima edizione del "Memorial Vito Calzà", prova valida per il Grand Prix "Trentino" e riservata ai giocatori e alle giocatrici di quarta categoria disputata sui campi del Tennis Club Torbole. Successo autorevole quello del 4.1 dell’Ata Battisti che ha interpretato al meglio anche la sfida decisiva con il 14enne roveretano Giovanni Baldessari. Battuta nella finale femminile Antonella Ferremi.

domenica 18 agosto

Si giocherà nel fine settimana dal 23 al 25 agosto sui campi del Circolo Tennis Borgo Chiese a Condino il Torneo Rodeo "BM Group" limitato ai giocatori di classifica 3.3. Le iscrizioni alla manifestazione che sarà diretta dai Giudici arbitro Mattia Berti, Franco Butterini e Riccardo Butterini, si accettano entro le ore 12 di mercoledì 21 agosto al numero 346 0582270, o all'indirizzo mail: tcborgochiese@gmail.com

venerdì 16 agosto

Torna dal 31 agosto al 8 settembre l’appuntamento sui campi dell’Ata Battisti a Trento con il Torneo intitolato a Pietro Balestra, tennista appassionato e molto conosciuto, prematuramente scomparso qualche anno fa. In cartellone le prove riservata ai giocatori e alle giocatrici di terza e quarta categoria, valide entrambe per il Grand Prix “Trentino”. La novità di quest’anno sarà rappresentata dalla gara di doppio maschile. Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 14 di giovedì 29 agosto sul portale unico FIT, oppure all’indirizzo mail: info@atatrento.it

venerdì 16 agosto

E’ in programma dal 30 agosto al 1 settembre la prima edizione del Torneo Rodeo giovanile "Torneo della Cooperazione" organizzato dal Tennis Club Pinzolo e riservato alle categorie Under 10, 12, 14 e 16 maschili e femminili. La formula breve e spettacolare è quella ormai classica: prevede incontri di due set al meglio dei quattro games (no-advantage) con tie-break sul 4-4, ed eventuale long tie-break ai 10 punti nella situazione di un set pari.

venerdì 16 agosto

Il Circolo Tennis Argentario organizza dal 31 agosto al 15 settembre, sui campi in play-it comfort e in erba sintetica di Cognola, la dodicesima edizione del “Trofeo Cassa Rurale di Trento”, prova maschile e femminile di terza categoria, valida per il Grand Prix “Trentino 2019”. In programma quest’anno anche le gare giovanili riservate a under 10, 12, 14 e 16. Le iscrizioni al torneo, che sarà diretto dal giudice arbitro Juan Carlos Cappelletti, si accettano solo online all’indirizzo www.cognola.it entro le ore 12 di giovedì 29 agosto. Informazioni a torneo@cognola.it.

domenica 11 agosto

Il padel sbarca in città. O meglio in collina, quella di Martignano. Un ritorno in grande stile dopo una fugace e poco fortunata avventura a metà degli anni Ottanta che aveva fatto conoscere pure in Trentino questa particolare disciplina, a metà tra il tennis e lo squash. Resta un parente stretto del tennis, ma può risultare più facile e intuitivo rispetto al fratello maggiore. Ora è pronto per lasciarsi scoprire: è sufficiente prenotare la sessione di gioco sul sito del circolo: www.ctcalisio.it.


domenica 11 agosto

Non finisce di stupire Claudio Dorigotti. Fisico integro, condizione atletica inappuntabile, il veterano di ferro roveretano, classe 1948, continua a esibire sul campo i suoi splendidi settantun anni palleggiando con incredibile naturalezza. A due anni di distanza dal titolo iridato conquistato nella categoria medici tennisti over 65, sui campi del tennis Club Slavia a Pilsen, in Repubblica Ceca, il Dorigotti si è nuovamente laureato campione del mondo nella categoria over 70, stroncando la concorrenza sulla terra rossa di Vilnius. Buona prova di Alvise Zarantonello.

martedì 6 agosto

Voltare pagina dopo sedici anni non è mai un’operazione semplice. Ogni separazione, per quanto inevitabile, lascia sempre dietro di sé piccole ferite, lacerazioni che solo il tempo può riaggiustare. Comporta scelte non semplici, porta addosso l’inquietudine del cambiamento. Così anche il distacco dal maestro Nicola Bruno trasferitosi ad inizio estate all’Argentario di Cognola, non è stato un passaggio indolore per il Circolo Tennis Trento, che sta per aprire un capitolo nuovo con i maestri Gianluca Gatto e Raffaele Cimadon, reduci dall’esperienza al Circolo Tennis Caldaro.

Video Supertennis
Le altre notizie

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585