In primo piano

La Federazione Italiana Tennis concede un’interessante agevolazione agli allievi delle scuole tennis di categoria non superiore agli under 18, purché in possesso di tessera FIT 2019 per assistere alle finali del Next Gen Atp di Milano. Gli allievi potranno richiedere l’accesso al settore PREMIUM al prezzo di € 10, il comitato trentino FIT metterà gratuitamente a disposizione degli stessi uno o due pullman per recarsi a Milano mercoledì 6 novembre.

Resta tutto in salita il torneo dell’Ata. Dopo la pesante sconfitta all’esordio con il Parioli la formazione trentina è incappata in una nuova battuta d’arresto sui campi di casa con lo Sporting Club Selva Alta di Vigevano. Tutto sommato prevista perché per fermare una corazzata come quella lombarda serviva un’impresa con la I maiuscola. Senza Bellotti e senza il miglior Grigelis tutto è diventato tremendamente più difficile per l’Ata.

In secondo piano

martedì 22 ottobre

Vai Angelica. Dopo il comodo esordio con la giovanissima transalpina Alicia Martial, classe 2004, Angelica Moratelli ha raggiunto il tabellone principale degli Internationaux Féminins de la Vienne, prova Itf da 80mila dollari di montepremi a Poitiers, in Francia. La 25enne di Lavis ha sconfitto per 6-3 6-4 un’altra francese, Alice Rame. Niente da fare invece Deborah Chiesa subito sconfitta nel torneo Itf da 25mila dollari sul veloce indoor a Istanbul, in Turchia.

domenica 20 ottobre

Boluda + Prader. Il Ct Trento Mediolanum allunga la serie positiva stoppando anche i romani del Villa York Sporting Club e mette da parte un altro punto preziosissimo in chiave salvezza. La presenza del 25enne di Alicante volato direttamente nella capitale dalla Spagna, ha dato sicuramente una spinta decisiva alla compagine trentina, ma senza la superba prestazione di Patrick Prader, che ha condotto in porto il singolo più complicato, l’impresa non avrebbe mai potuto materializzarsi.

domenica 20 ottobre

Ci sono le firme di Gianmarco Giua e Noemi Maines nella terza edizione del torneo "Cassa Rurale Alta Valsugana”, prova riservata ai giocatori e alle giocatrici di terza categoria, andata in scena sui campi del Circolo Tennis Pergine. Il 3.2 del Ct Arcade di Trento ha sconfitto in finale Stefano Troysi, 23enne salentino di Trani, tesserato per il Tennis Argentario, la 14enne dell'Ata ha piegato in tre set Monica Bertoldi.

domenica 20 ottobre

Con un pizzico di fortuna, o magari chissà, un granello di malizia in più, si sarebbero guadagnati probabilmente tutta la copertina. Una bella soddisfazione però se la sono tolta comunque Daniele Faustini e Vittoria Segattini, giovanissimi talenti di Ledro e Arco, giocare da protagonisti il Master Internazionale del circuito Kinder+Sport Tennis Trophy. Non una cosa da poco visto che la cornice era quella prestigiosa del Country Club Monte-Carlo, con i suoi magici campi in terra rossa.

domenica 13 ottobre

E’ stata la solita bella festa, magari più sobria rispetto a qualche edizione passata, ma egualmente partecipata e coinvolgente. Il Tennis Trentino si è dato appuntamento sabato all’ora di pranzo nell’elegante cornice dell'Hotel ristorante Piccolo Mondo di Torbole sul Garda, per suggellare come di consueto la conclusione della lunga e intensa stagione appena andata in archivio.

domenica 13 ottobre

Alessandro Maronato si conferma campione sociale del Tennis Club C10 sconfiggendo in finale il compagno di club Franco Rizzi. Il torneo, giunto quest’anno alla trentatreesima edizione, ha visto impegnati sui campi della Baldresca i protagonisti di questa positiva stagione sportiva del sodalizio roveretano. Nel torneo di doppio maschile vittoria della coppia Alessandro Maronato e Pierpaolo Mosna.

domenica 6 ottobre

Buon successo di partecipazione per il Torneo Rodeo Week End giovanile organizzato dal Circolo Tennis Ata Battisti e riservato alle categorie under 10, 12 e 14, torneo che ha richiamato una quarantina di ragazzini sui campi di via Fersina a Trento. La formula breve, che prevedeva incontri di due set al meglio dei quattro games (no-advantage) con tie-break sul 4-4, ed eventuale long tie-break ai 10 punti nel caso di un set pari, ha favorito lo spettacolo e l’interesse, ma non le sorprese.

domenica 29 settembre

Con il tradizionale taglio del nastro alla presenza di autorità e appassionati è stato ufficialmente inaugurato sabato al Circolo Tennis Calisio di Martignano il primo campo cittadino di padel, disciplina che sta conoscendo negli ultimi anni grande popolarità e seguito. Diffusissimo in Argentina e in Spagna, dove è secondo solo al calcio in quanto a numero di tesserati, il padel è sempre più apprezzato e giocato anche in Italia.

Video Supertennis
Le altre notizie

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585