lunedì 21 dicembre 2020 QUERCIA ROVERETO
Varie

I criteri di partecipazione ai Campionati 2021 e alle Indoor


da fidal.it

Il Consiglio federale, riunito oggi in videoconferenza, ha approvato i criteri di partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo (atletica dal 30 luglio all’8 agosto), recependo, tra le altre cose, le modifiche apportate da World Athletics in seguito allo spostamento al 2021 della manifestazione (novità in particolare rispetto alle finestre temporali utili per il conseguimento degli standard). Via libera anche ai criteri di partecipazione per Europei Under 23 (Bergen, Norvegia, 8-11 luglio), Europei Under 20 (Tallinn, Estonia, 15-18 luglio), Mondiali Under 20 (Nairobi, Kenya, 17-22 agosto), ed Europei Under 18 (Rieti, 26-29 agosto).

Decisioni importanti per quanto riguarda l’organizzazione delle manifestazioni indoor nazionali. In considerazione del persistente stato di emergenza, il Consiglio ha approvato un protocollo di svolgimento degli eventi al coperto, il cui fine primario è la protezione di tutti coloro che vi saranno coinvolti (in primis atleti, tecnici, giudici, dirigenti). La partecipazione ai Campionati Italiani sarà predeterminata sul piano numerico (24 atleti per 60 piani e ostacoli, 15 per i 400 metri, 16 per gli 800, 12 per le prove di corsa e marcia dai 1500 metri in su, 12 atleti per i concorsi e le prove multiple, 9 squadre per le staffette). L’accesso alla manifestazione sarà determinato in base alla posizione nelle graduatorie, secondo uno schema che terrà in pari considerazione sia le liste outdoor 2020, sia quelle indoor 2021 (qui tutti i dettagli). Tra le altre norme, va sottolineato in particolare che gli atleti – ed i relativi tecnici personali - saranno ammessi all’ingresso nell’impianto solo per lo svolgimento della propria gara (nell’orario della manifestazione sarà indicato anche l’orario di accesso per ogni singola prova), per poi essere riaccompagnati all’uscita alla fine della stessa.

(...)

AGGIORNAMENTI CALENDARIO NAZIONALE - I Campionati Italiani indoor di Prove multiple, in programma a Padova, sono stati spostati dal 23-24 gennaio al 6-7 marzo; la finale Oro dei Campionati di Società 2021 si svolgerà a Caorle (12-13 giugno). Firenze costretta a rinunciare all’organizzazione dei Campionati Italiani Juniores e Promesse (18-20 giugno, riaperte le candidature).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::