lunedì 3 febbraio 2020 QUERCIA ROVERETO
Settore assoluto

Pamela Croce Ottava nel Pentathlon Tricolore


Ottavo posto per Pamela Croce ai Campionati Italiani U23 di Prove Multiple che si sono svolti a Padova l'1 e 2 febbraio 2020.
Un buon test per Pamela che deve concigliare i tempi lavorativi con quelli degli allenamenti. Cinque le prove affrontate da Pamela, seguita tecnicamente dal prof. Mauro Pancheri, che ha iniziato con i 60hs (10"34), poi la "sua" gara, il salto in alto che ha vinto superando l'1,69, quindi i peso (8,59), il lungo (5,08) e infine gli 800m (2'32"56). Il punteggio finale e' stato di 3.172 punti non lontano dal suo record sociale, del 2018, di 3.297 punti.

Pamela Croce (foto Atl-Eticamente)
Pamela Croce (foto Atl-Eticamente)

Nella stessa manifestazioni erano ospitate gare di contorno di cui segnaliamo le belle prove delle astiste Stella Tronchin 3,60(SB=), Lara Dallaporta 3,30(SB), Beatrice Giovanelli 2,75(SB) e le corse di Pietro Carpentari 54”52 sui 400m e di Elia Campestrini 2’04”21 sugli 800m.

Lara Dallaporta (foto Atl-Eticamente)
Lara Dallaporta (foto Atl-Eticamente)

Padova (01-02/02)
Camp. Ita. A/J/P di Prove Multiple con gare di contorno
Donne - Pentathlon PF – 8. Pamela Croce pt.3.172 (60 Hs H 84-8.50: 10”34; Alto: 1,69; Peso Kg 4.000: 8,59; Lungo: 5,08; 800m: 2’32”56). Asta: Stella Tronchin 3,60, Lara Dallaporta 3,30, Beatrice Giovanelli 2,75.
Uomini - 400m: Pietro Carpentari 54”52. 800m: Elia Campestrini 2’04”21, Omar Campestrini 2’21”89.

LISA BONA DA RECORD



Ad una settimana dai Campionati italiani di categoria J-P di Ancona, Lisa Bona ottiene (per due volte) il proprio personale sui 60m che corre in 7"88 in batteria, tempo eguagliato al centesimo anche in finale. Nella stessa manifestazione personale per Alexander J. Hueller con 7”39 e Aurora Prosser con 8”78 sui 60m, stagionali per Matteo Didioni con 7”16 sui 60m ed Erica Nicolis nel triplo con 11,54.

Modena (01/02)
Riunione Regionale Indoor
Uomini – 60m: Matteo Didioni 7”16 (finale 4): Matteo Didioni 7”18, Alex J. Hueller 7”39,
Donne – 60m: Lisa Bona 7”88 (finale 2): Lisa Bona 7”88, Aurora Prosser 8”78. Triplo: 6. Erica Nicolis 11,54.

ANCONA



Trasferta ad ancona per i giovani atleti del gruppo di Tesero seguiti dai tecnici Michele Degiuli e Giampiero Guerrini. Personali per tutti a partire da Sofia Trettel 26”94 e Samuele Delladio 24”77 sui 200m.I dettaglio sotto tutti i risultati individuali.

Ancona (01-02/02)
Riunione Regionale Indoor
Ragazzi – 60m: Samuel Zeni 8”94. Lungo: Samuel Zeni 4,55.
Cadetti – 60m: Riccardo Delladio 8”49. 200m: Riccardo Delladio 28”12.
Cadette – 60m: Noemi Delladio 9”04, Elana Corrdini 9”09. 200m: Noemi Delladio 28”60, Elena Corradini 29”46.

Sofia Trettel (foto Atl-Eticamente)
Sofia Trettel (foto Atl-Eticamente)

Ancona (01-02/02)
Riunione Regionale Indoor
Allievi – 200m: Samuele Delladio 24”77.
Allieve – 200m: Sofia Trettel 26”94.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::