martedì 7 gennaio 2020 QUERCIA ROVERETO
Settore assoluto

Stagione Indoor al via con tanti record


La stagione 2020 (anno olimpico) della Quercia Trentingrana e' iniziata sabato 4 gennaio a Padova con una manifestazione indoor. Interessanti i risultati ottenuti dagli atleti giallo-verdi con alcuni debutti dopo il trasferimento alla Quercia Trentingrana.

Yannick Cappelletti
Yannick Cappelletti

Partendo dai piu' giovani, abbiamo i record Alessandro Gobbi sui 60h categoria allievi con ben 27 centesimi di miglioramento, Yannick Cappelletti debutta nella categoria U18 con un incoraggiante 7"82(PB) sui 60m. Anche Cecilia Scarpiello abbassa il personale sui 60m fino a 8"02 (aveva 8"08) mentre Alexande Hueller con 7"52 lo eguaglia. Doppio impegno per l'astista Stella Tronchin che gareggia sui 60hs (10"88) e nell'alto (1,65).

Jaider Alexander Hueller
Jaider Alexander Hueller

Infine i due debutti con la maglia giallo-verde: Asia Tavernini talentuosa atleta rivana specialista del salto in alto che con 1,66 sfiora il suo personale assoluto che e' 1,67; Simone Massarotto e' un saltatore con l'asta padovano che ottiene 4,20.

Simone Masotto
Simone Masotto

Concludiamo ricordando che sabato prossimo, 11 gennaio (ore 16,30) presso l'auditorium di Trentino Sviluppo in via Zeni a Rovereto, la societa' festeggiera' i propri atleti ed i risultati ottenuti nella stagione 2019.

Padova (04/01)
Riunione Regionale Indoor
Donne – 60m (b): Cecilia Scarpiello 8”02; (finale 2): Cecilia Scarpiello 8”18. 60hs: Stella Tronchin 10”88. Alto: Asia Tavernini 1,66, Stella Tronchin 1,65.
Uomini – 60m: Alexande Hueller 7”52, Yannick Cappelletti 7”82. 60hs (h.91): Alessandro Gobbi 8”51; (finale 1): Alessandro Gobbi 8”79. Asta: Simone Massarotto 4,20.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::