mercoledì 24 luglio 2019 QUERCIA ROVERETO
Settore assoluto

GPM, podii per Abakpereh, Valduga, Barozzi, Baroni e Landoni


Si e' concluso il trittico del Gran Premio del Mezzofondo (GPM) con la prova dei 1000m per le categorie giovanile e dei 3000m per gli assoluti-master a cui sono stati aggiunti gli 800m del trofeo New Balance per le categorie U18 e U20.
Nelle categorie giovanili abbiamo la bravissima Anne Cavalieri che corre i 1000m in 3'45" tra le cadette Noemi Delladio e' la migliore delle atlete regionali con 3’09”48. Tra i cadetti nella serie dei migliori vince Simone Valduga (2’37”50) con un gran ultimo giro seguito a ruota da un combattivo Davide Barozzi, terzo con il nuovo personale (2’40”18), nelle altre serie vanno tutti al personale: Pietro Carpentari (2’51”31), Nicola Vanzetta (2’57”01) e Davide Vanzetta 3’12”84.
Samuele Delladio fa un altro piccolo passo avanti negli 800m con il nuovo personale portato a 2'11"11.
Le serie dei 3000m iniziano con le prove femminili e l'assolo di Isabel Mattuzzi che svolge un test in vista degli italiani assoluti di Bressanone. Al maschile il migliore e' Marco Anesi (8'42"30) davanti a Emanuele Franceschini (8'52"73) ed al fratello Maximilian (9'31"47). Il settore master vede gli ottimi risultati di Giuseppe Costanzo (9’51”78), Alessandro Eccheli (10’15”94), Francesco Fait (10’33”18), Luca Landoni (10’58”73), Marco Tamburini (11’01”65), Domenico Rigo (11’22”24), Umberto Gios (11’36”97), Ettorino Formentin 13’27”60 e Sara Baroni (11’47”16).
Le classifiche complessive che tengono conto dei risultati delle tre giornate del GPM vedono sul podio Simone Valduga (secondo) e Davide Barozzi (terzo) tra i cadetti; Brian K. Abakpereh secondo di un nulla nella categoria Assoluta Maschile; al terzo posto Sara Baroni tra le Master e Luca Landoni secondo tra i Master over50.

Trento (23/07)
Prima Prova del Gran Premio su pista
Ragazze – 1000m: Anne Cavalieri 3’45”24.
Cadetti – 1000m: Simone Valduga 2’37”50, Davide Barozzi 2’40”18, Pietro Carpentari 2’51”31, Nicola Vanzetta 2’57”01, Davide Vanzetta 3’12”84.
Cadette – 1000m: Noemi Delladio 3’09”48.
Uomini – 800m: Samuele Delladio 2’11”11. 3000m: Marco Anesi 8’42”30, Emanuele Franceschini 8’52”73, Max Franceschini 9’31”47, Giuseppe Costanzo 9’51”78, Alessandro Eccheli 10’15”94, Francesco Fait 10’33”18, Luca Landoni 10’58”73, Marco Tamburini 11’01”65, Domenico Rigo 11’22”24, Umberto Gios 11’36”97, Ettorino Formentin 13’27”60, rit. Mauro Migliorati.
Donne – 3000m: Isabel Mattuzzi 9’31”17, Sara Baroni 11’47”16.

Classifiche GPM 2019
Ragazze - 22. Anne Cavalieri (1238pt)
Cadette - 9. Noemi Delladio (1601pt)
Cadetti - 2. Simone Valduga (1874pt), 3. Davide Barozzi (1786pt), 12. Pietro Carpentari (1494pt), 32. Nicola Vanzetta (1137pt).
Junior M - 18. Maximilian Franceschini (1101pt).
Assoluta M - 2. Brian K. Abakpereh (1712pt), 4. Marco Anesi (1638pt), 11. Emanuele Franceschini (1435pt), 18. Andrea Ferrari (1350pt).
Master F35-M45 – 3. Sara Baroni.
Master M35-M45 – 5. Giuseppe Costanzo
Master M50+ – 2. Luca Landoni, 4. Alessandro Eccheli, 6. Francesco Fait.

Guarda la Galleria Fotografica (Nicola Vernesoni)


Notizie attinenti:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::