giovedì 23 maggio 2019 QUERCIA ROVERETO
Settore Giovanile

Francesco Ropelato campione, Noemi Delladio Top 10


Francesco Ropelato non si ferma: il giovane valsuganotto portacolori della nostra Societa' si è reso ancora protagonista sulla scena nazionale e dopo aver conquistato a marzo il titolo tricolore di corsa campestre cadetti ed aver contribuito poche settimane fa alla conquista da parte della staffetta dell'Us Quercia Trentingrana della vittoria nella corsa in montagna in coppia con Simone Valduga, ha pensato bene di dominare ieri la fase nazionale dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre disputata a Marina di Massa.

Francesco Ropelato (foto F. Pedri)
Francesco Ropelato (foto F. Pedri)

L'allievo di Antonio Purin, quattordicenne studente all'Istituto comprensivo di Strigno-Tesino, ha coperto i 2 chilometri previsti per la categoria cadetti in 5'54" con una decina di secondi di margine nei confronti del toscano Latena Cervone; terzo posto quindi per il lombardo Otmane Salihi. In campo femminile, sempre tra le cadette, il successo è andato alla sarda Maria Paola Sotgiu mentre la fiemmese Noemi Delladio ha raccolto un prezioso settimo posto che ha contribuito al quinto posto complessivo dell'Istituto Comprensivo Tesero-Panchià-Predazzo-Ziano di Fiemme, grazie anche ai piazzamenti di Annika Brazzoduro (35ima) e di Elisa Longo (39ima).

Noemi Delladio (foto F. Pedri)
Noemi Delladio (foto F. Pedri)

Leggi i Risultati


Notizie attinenti:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,078 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::