lunedì 18 marzo 2019 QUERCIA ROVERETO
Varie

A Carlo Giordani “Golden Pin” della Federazione Europea


Nuovo prestigioso riconoscimento per Carlo Giordani, presidente dell’U.S. Quercia Trentingrana. L’EAA (Federazione Europea di Atletica) lo ha insignito della massima onorificenza, il “Golden Pin”. Questa la motivazione : “Per lo speciale impegno e la collaborazione profusa per lungo tempo per lo sviluppo dell’Atletica Europea e per il successo nella realizzazione di eventi e progetti europei”.
Il riconoscimento sarà consegnato durante il congresso dell’EAA in programma il 13-14 aprile a Praga.

In Italia sonno stati insigniti del Golden Pin Luciano Barra, per molti anni nel consiglio dell’EAA, l’ex presidente della FIDAL Gianni Gola e l’attuale presidente Alfio Giomi. Carlo Giordani ha già ricevuto da qualche anno i massimi riconoscimenti della FIDAL (Quercia di 3° grado) e del CONI (Stella d’Oro).
Sono ormai 59 gli anni di militanza nell’atletica di Giordani. Da atleta ha vinto due titoli italiani juniores, è stato 12 volte in maglia azzurra juniores, under 23 , universitaria e militare, primatista regionale nei 400 ostacoli per quasi 25 anni.
Terminati gli studi ( maturità classica al Liceo Rosmini e laurea in scienze politiche a Bolognsa) e cessata l’attività agonistica, è entrato nei ranghi dirigenziali della Quercia, diventando in breve tempo il punto di riferimento per l’organizzazione del “Palio Città della Quercia”, meeting portato assieme a tutto il gruppo della Quercia a livelli mondiali. Ha ideato e lanciato anche il “Cross della Vallagarina”.
A livello FIDAL ha ricoperto per 10 anni il ruolo di responsabile tecnico del Trentino Alto Adige. Nel 1988 è stato eletto nel consiglio nazionale, rieletto poi per altre sei volte, fino a ricoprire il ruolo di vicepresidente vicario dal 2000 al 2004. Ha concluso la sua lunga esperienza federale come capo delegazione della squadra italiana alle Olimpiadi di Atene del 2004.
Ha svolto il ruolo di capo delegazione dell’Italia in numerosi Campionati Mondiali ed Europei. Per 4 anni (2004-2008) ha ricoperto anche il ruolo di vicepresidente del CONI provinciale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,031 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::