giovedì 18 ottobre 2018 QUERCIA ROVERETO
Varie

Rovereto capitale dell'Atletica Leggera?


Sul sito della rivista correre (www.correre.it) è stato pubblicato un articolo di Walter Brambilla, che parla di Rovereto come una delle "capitali "dell'atletica italiana, grazie all'attività dell'U.S. Quercia Trentingrana, presente su tutti i fronti : attività agonistica, giovanile, amatoriale e organizzativa. Ecco l'articolo:

di: Walter Brambilla, correre.it

In attesa della stagione di corsa campestre ora pullulano le prove su strada. Un week end ricchissimo che i lettori hanno potuto già seguire nella rubrica “on the road”. Tra queste manifestazioni ci sembra doveroso ricordare che a Rovereto è andata in onda la 71ª edizione del Giro Podistico Internazionale che continua dal 1948 imperterrito la sua corsa. Al termine della manifestazione, durante le premiazioni, il sindaco Francesco Valduga ha annunciato dal palco il rifacimento della pista dello stadio e la costruzione di un impianto indoor per l’atletica con rettilineo di 100 metri e pedane per alto, lungo, triplo e asta. Gioia incontenibile degli amici della US Quercia che da anni hanno come fiore all’occhiello l’organizzazione di ben tre manifestazioni internazionali. Un sodalizio che ha pochi eguali in Italia, infatti, oltre all’attività assoluta e quella giovanile abbina anche quella master.

Città di poco più di quaranta mila abitanti con una vena turistica e con uno splendido museo – il Mart -, ospita tutti gli anni il “Palio Città della Quercia”, mitico meeting che con il trascorrere del tempo, vista la quasi scomparsa di altri grandi appuntamenti in pista, è divenuto il più longevo d’Italia e dopo il Golden Gala di Roma considerato tecnicamente più valido nel territorio nazionale. Oltre alla pista, la Quercia di Rovereto guidata in questi anni da Carlo Giordani, allestisce anche una signora corsa campestre: il “Cross della Vallagarina”, luogo incontaminato dove nel mese di gennaio trai i filari delle viti su ripide salite e discese spezza gambe transitano i migliori specialisti.
Dulcis in fundo quando il tepore dell’estate ha lasciato la regione, quando è tempo di caldarroste (così non è stato lo scorso sabato), in centro storico della città trentina, in Piazza Rosmini ci si raccoglie per il Giro Podistico, con centinaia di ragazzi, amatori e specialisti della corsa su strada.

Questa la summa di questa società che ha già in calendario le date delle prossime gare: il 20 gennaio il cross e il 27 agosto, il Palio della Quercia con pista nuova, ma non è finita, si parla in tempi relativamente brevi (uno o due anni) l’organizzazione del Campionato italiano assoluto, come lo era stato nel 2014. E quando vedrà la luce, l’impianto al coperto? Quanto mai opportuno mettere un punto di domanda…

Se Rieti è sempre stata la capitale incontrastata dell’atletica italiana, Rovereto è senza dubbio la capitale del Nord, non è detto che con l’avvento della nuova installazione non diventi la capitale assoluta

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::