venerdì 11 settembre 2020 QUERCIA ROVERETO
Settore assoluto

Al Palio Naidon, Gatto, Irabaruta e Croce in evidenza


Nel meeting internazionale "Palio citta' della Quercia", anche se condizionato dalla pandemia, e' stato tra mille difficolta', egregiamente organizzato, purtroppo senza le gare giovanili, master e FISDIR a cui a malincuore abbiamo dovuto rinunciare, Non e' comunque mancato lo spazio per nostri atleti che hanno conquistato la ribalta con le ottime prove di Lorenzo Naidon che nel salto in lungo ha migliorato il proprio personale con 7,34 al primo salto, ha dovuto poi rinunciare ai salti di finale a causa di una leggera contusione.

Lorenzo Naidon (foto Atl-Eticamente)
Lorenzo Naidon (foto Atl-Eticamente)

I colori della Quercia vincono la prova dei 5000m grazie all'atleta Burundiano che vive in Toscana Olivier Irabaruta. Si colorano di giallo-verde anche i 3000 siepi maschili con Giovanni Gatto che dopo aver condotto la gara fino ai 2000m cede nel finale a favore di Breusa (CUS Torino) e di un bravissimo Berti (SA Valchiese), sesto, con il nuovo personale Marco Bonan.

Giovanni Gatto (foto Marco Volcan)
Giovanni Gatto (foto Marco Volcan)

Due atlete anche nell'alto donne: Pamela Croce e Asia Tavernini chiamate a confrontarsi con atlete internazionali, Croce sara' quinta con 1,72 e Tavernini sesta con 1,68.

Pamela Croce (foto Atl-Eticamente)
Pamela Croce (foto Atl-Eticamente)

Infine nella prova dei 1500m U23 femminili ottiene la miglior prestazione stagionale Sofia Filippini che dimostra di avere la condizione per ottenere il minimo di ammissione ai campionati italiani di Modena di meta' ottobre.

Rovereto (08/09)
Palio citta’ della Quercia
Uomini – 5000m: 1. Olivier Irabaruta 13’38”12, rit. Toure Pornon. 3000st: 3. Giovanni Gatto 9’03”58, 6. Marco Bonan 9’17”70. Lungo: 7. Lorenzo Naidon 7,34(+0,7).
Donne – 1500m: 9. Sofia Filippini 4’53”69. Alto: 5. Pamela Croce 1,72, 6. Asia Tavernini 1,68.

Olivier Irabaruta vince i 5000m del Palio  (foto Atl-Eticamente)
Olivier Irabaruta vince i 5000m del Palio (foto Atl-Eticamente)

ASTA IN PIAZZA


Nel meeting di asta in piazza organizzato a Chiari(BS), Marta Ronconi salta 3,80 mentre Stella Tronchi si ferma a 3,40.

Chiari – BS (07/09)
Asta in Piazza
Donne – Marta Ronconi 3,80, Stella Tronchin 3,40

LOMI


Doppio impegno per Silvia Lomi nel lancio del disco che gareggia e vince a Siena mentre e' seconda a Locarno (Svi).

Siena (06/09)
Riunione Regionale su pista
Donne – Disco: 1. Silvia Lomi 40,81

Locarno - SVI (09/09)
Riunione Regionale su pista
Donne – Disco: 2. Silvia Lomi 41,26

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::