lunedì 3 febbraio 2020 QUERCIA ROVERETO
Varie

Vittoria Giordani e Francesco Ropelato Atleti dell'Anno FIDAL


Nella suggestiva e nobile cornice del Teatro Riccardo Zandonai di Rovereto, messo gentilmente a disposizione dal sindaco Francesco Valduga, prezioso ospite della serata insieme agli assessori Mario Bortot e Giuseppe Graziola, accolti dal presidente di FIDAL Trentino Fulvio Viesi, si e' svolta, venerdi' 31 gennaio la Festa dell'Atletica Trentina 2019.

Il Presidente Carlo Giordani ritira il premio per la Societa' (foto Facchini)
Il Presidente Carlo Giordani ritira il premio per la Societa' (foto Facchini)

Un'occasione per ricordare i tanti successi del 2019 ottenuti a tutti i livelli e tra i protagonisti non potevano mancare i tanti i nostri atleti-e e la nostra Societa'.

Vittoria Giordani (foto Facchini)
Vittoria Giordani (foto Facchini)

Vogliamo ricordare in particolare Vittoria Giordani che e' stata nominata Atleta dell'anno per la categoria Juniores che nel 2019 nella specialita' del "tacco-punta" ha conquistato 3 maglie azzurre, diversi podii ai campionati italiani di categorie e 3 record provinciali U20, e poi Francesco Ropelato, Atleta dell'anno per la categoria Cadetti che nel 2019 ha vinto i titoli di campione italiano nel cross, nella corsa in montagna sia individuale che di staffetta (con Simone Valduga).

Francesco Ropelato, Atleta dell'anno Cadetti (foto Facchini)
Francesco Ropelato, Atleta dell'anno Cadetti (foto Facchini)

Abbiamo poi Silvia Baitella ha vinto la classifica del trofeo GPI al femminile con Sophia Favalli al secondo posto, Simone Valduga e Pietro Carpentari primo e secondo del Grand Prix giovanile della categoria Cadetti, Pedro Emanuele Tovazzi, secondo nel G.P.G. Ragazzi, Angelica Brusco, sesta tra le Cadette.

Silvia Baitella, vince la classifica del Grand PRix su pista GPI (foto Facchini)
Silvia Baitella, vince la classifica del Grand PRix su pista GPI (foto Facchini)

Riconoscimenti per tutti gli atleti che hanno vestito la maglia azzurra, che hanno migliorato un primato trentino o sono saliti sul podio dei campionati italiani/europei o mondiali: per noi Isabel Mattuzzi, Giovanni Gatto, Giorgia Niero, Jessica Peterle, Marta Ronconi, Lorenzo Naidon, Sophia Favalli, Elisa Ducoli, Simone Fedel, Vittoria Giordani, Lisa Bona, Simone Valduga e Francesco Ropelato, la nostra 4x100 Allieve.

Pietro Carpentari e Simone Valduga (foto Facchini)
Pietro Carpentari e Simone Valduga (foto Facchini)

Ma spazio anche alle categorie Master con i tanti nostri atleti e atlete presenti sui podii tricolori, europei e mondiali come Barbara Revolti, Fabio Menolli, Claudio Valduga, Michele Tico', Lucia Leonardi, Berherd Eisenstecken, Ettorino Formentin, Giorgio Bianchi, Giuliano Zanon.

I Master Eisenstecken, Formentin e G. Bianchi (foto Facchini)
I Master Eisenstecken, Formentin e G. Bianchi (foto Facchini)

Infine riconoscimento anche per l'attivita' di tecnico per Dimitri Giordani.

Dimitri Giordani (foto Facchini)
Dimitri Giordani (foto Facchini)

- Festa dell'Atletica - Tutti i Premiati
- 2019 – Un anno di Atletica Trentina (PDF)
- 2019 – Un anno di Atletica Trentina (eBook per SmartPhone, lettori digitali, app)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::