lunedì 13 maggio 2019 QUERCIA ROVERETO
Settore assoluto

Doppio Argento ai CdS Assoluti su pista con 3 record


La prima fase del Campionato di Societa' (CdS) assoluto su pista, pu se martoriata dal brutto tempo ci ha regalato un intenso fine settimana con la soddisfazione che a livello regionale, considerando il movimento maschile e femminile nel suo insieme l'U.S. Quercia Trentingrana e' sempre la Societa' leader del movimento con entrambe le formazioni sul secondo gradino del podio virtuale del campionato gli uomini dietro alla forte compagine dell'Athletic Club 96 e le donne dietro alla formazione del GS Valsugana.

Le atlete dei 200m con (da sx) Scarpiello, Giordani, Pedrin, Bona
Le atlete dei 200m con (da sx) Scarpiello, Giordani, Pedrin, Bona

Tra i risultati della due giorni in evidenza le marciatrici Adelaide Sansoni e Vittoria Giordani sui 5km di marcia con Vittoria al record Trentino U20 (23’52”27), poi Isabel Mattuzzi che toglie il record trentino dei 5000m a Cristina Tomasini con 15'53"89 e nella stessa gara Elisa Ducoli all'esordio sulla distanza chiude in 17'00"40, minimo per gli europei U20 e record Trentino U20.

Giovanna Berto vince il triplo
Giovanna Berto vince il triplo

Lisa Bona con Cecilia Scapiello, Elena Pedrin, Camilla Vellini, Valentina Menolli, Sofia Masotto tengono in piedi le sorti della velocita' nonostante le folate di vento contrario, Al maschile sono Enrico Cavagna e Mattedio Didioni con Jeider Alexande Hueller, Nicolo’ Ferrari, Matteo Zortea a portare punti in cascina. Brian Abakpereh con Jessica Peterle sono protagonisti sul giro di pista. Agli ostacoli ci pensano Lorenzo Naidon (PB=) e Pamela Croce che piano piano sta ritornando sui livelli della stagione 2017.

Enrico Cavagna, pedina importante sui 100m, 200m e 4x100
Enrico Cavagna, pedina importante sui 100m, 200m e 4x100

Sophia Favalli ottiene la doppia vittoria sugli 800m e 1500m, Toure Pornon si difende bene sugli 800m. Nel salti in estesione bene Giovanna Berto la rientrante Erica Nicolis e Simone Fedel sul triplo, nel lungo, fortemente disturbato dal vento, si sono dovuti fare miracoli per stare in pedana: Lorenzo Naidon tra gli uomini e Erica Nicolis, Giovanna Berto, Sofia Boninsegna, Elena Gei e Linda Brusco tra le donne.

Elisa De Checchi nel martello
Elisa De Checchi nel martello

L'asta maschile, orfana di Leonardo Calliari impegnato nell'attivita' lavorativa si e' affidata all'esperto Loris Pinter che supera i 4,00m, tra le donne una miglioratissima Stella Tronchin (3,50PB=) precede Marta Ronconi ferma a 3,40. Nei lanci, brave le martelliste Elisa De Checchi e Caterina Gasperi, la pesista Silvia Baitella e Lucia Leonardi nel disco che un lancio di copertura nel giavellotto. Al maschile Alberto Cerisara si divide tra peso e disco mentre nel giavellotto Lorenzo Vesentini supera il compagno di allenamenti Nicolo' Pisoni.

Vittoria Giordani (n.51) con Adelaide Sansoni (n.49)
Vittoria Giordani (n.51) con Adelaide Sansoni (n.49)

Il punteggio finale ottenuto con gli uomini - a cui e' stata squalificata al 4x400m - e' di 13.259 su 17 gare, cosa che ci permettera' di confermare il punteggio di 13.700 punti per l'ammissione alla serie "A-Bronzo" nella seconda fase con la gara della 4x400 o dei 400hs con Giulio Lutterotti (assente per risentimento muscolare) o Matteo Mazzola Elia Campestrini. Le donne sono arrivate a 14.203 punti in linea con quanto richiesta dalla Federazione per confermare la serie A-Argento fissata a 14.500 punti.

Stella Tronchin valica i 3,50 nell'asta
Stella Tronchin valica i 3,50 nell'asta

Settimana prossima saranno di turno il settore Giovanile con Ragazze e Ragazzi a Trento e gli Allievi-e a Bolzano.

Jessica Peterle vince i 400m
Jessica Peterle vince i 400m

Bolzano (11-12/05)
Campionati di Societa’ Assoluti su pista 1, fase.
Uomini – Enrico Cavagna 10”91(+1,4) – 847, Matteo Didioni 11”22(+1,4), Jeider Alexande Hueller 11”59(+0,1), Nicolo’ Ferrari 11”63(-1,3). 200m: Enrico Cavagna 21”97(+2,9) – 861, Matteo Didioni 23”09(+2,9), Matteo Mazzola 23”31(+1,3), Elia Campestrini 23”44(+4,7), Matteo Zortea 23”47(-0,6), Nicolo’ Ferrari 23”68(-0,6), Jaider Alexande Hueller 23”79(+4,7). 400m: Brian K. Abakpereh 50”44 – 782, Matteo Mazzola 51”89, Andrea Ferrari 52”37, Matteo Scarpiello 54”34. 800m: Toure Pornon 1’56”51, Andrea Ferrari 2’01”59, Umberto Perghem 2’07”71, Matteo Scarpiello 2’09”24. 1500m: Marco Anesi 3’58”50 – 816. 5000m: Emanuele Franceschini 15’32”91. 3000st: Giovanni Gatto 9’22”90 – 868. 110hs: Lorenzo Naidon 15”13(-1,3) – 880. Alto: Simone Fedel 1,85 – 737. Asta: Loris Pinter 4,00 – 732. Lungo: Lorenzo Naidon 6,81(-1,5) - 836, Andrea Furlan Pavesi 5,98(+0,5). Triplo: Simone Fedel 14,79(-1,0) – 859. Peso: Alberto Cerisara 12,83 – 732. Disco: Alberto Cerisara 39,58 – 702. Giavellotto: Lorenzo Vesentini 56,13 – 795, Nicolo’ Pisoni 54,37. Marcia km.10: Ettorino Formentin 58’33”00 – 492. 4x100: Zortea Matteo - Didioni Matteo - Ferrari Nicolo' - Cavagna Enrico 43”28 – 854. 4x400: squ. Campestrini Elia - Toure Pornon - Mazzola Matteo - Abakpereh Kanda Brian.

Lorenzo Naidon eguaglia il personale sui 110 ostacoli
Lorenzo Naidon eguaglia il personale sui 110 ostacoli

Donne – 100m: Lisa Bona 12”50(+0,6) – 827, Cecilia Scarpiello 12”60(+0,6), Camilla Vellini 13”07(+0,4), Valentina Menolli 13”16(+0,3), Sofia Masotto 13”54(+0,4). 200m: Lisa Bona 26”41(-5,7) – 769, Camilla Vellini 27”12(+5,3), Cecilia Scarpiello 27”35(-5,7), Elena Pedrin 26”67(-5,7), Sofia Masotto 28”16(+2,1), Chiara Giordani 28”58(-5,7). 400m: Jessica Peterle 56”71 – 887. 800m: Sophia Favalli 2’10”03 – 927. 1500m: Sophia Favalli 4’32”86 – 897, Elisa Ducoli 4’39”74, Silvia Raffaelli 5’16”33. 5000m: Isabel Mattuzzi 15’53”89 (Nuovo Record Trentino Assoluto) – 1013, Elisa Ducoli 17’00”40 (Record Sociale U19). 100hs: Pamela Croce 15”93(+0,2) – 743, rit. Lara Dallaporta. Alto: Pamela Croce 1,66 – 819. Asta: Stella Tronchin 3,50 – 845, Marta Ronconi 3,40, Lara Dallaporta 3,00, Beatrice Giovanelli 2,60. Lungo: Erica Nicolis 5,18(+5,9) – 712, Giovanna Berto 5,15(+0,2), Sofia Bonisegna 5,08(-0.1), Elena Gei 4,73(+3,1), Busco Linda. Triplo: Giovanna Berto 12,18(+2,7) – 786 con 12,02(+0,7), Erica Nicolis 11,65(+0,6), Elena Gei 10,52(+1,8). Peso kg.4: Silvia Baitella 11,26 – 716, Denise Piazzola 8,76. Disco: Lucia Leonardi 33,28 – 634; Martello: Elisa De Checchi 47,33 – 815, Caterina Gasperi 37,17. Giavellotto: Lucia Leonardi 11,64. Marcia km.5: Adelaide Sansoni 23’30”69 – 939, Vittoria Giordani 23’52”27 (Record Trentino U20), Maura Marchiori 32’25”24. 4x100: Scarpiello Cecilia - Bona Lisa - Pedrin Elena - Boninsegna Sofia 49”33 – 880. 4x400: Pedrin Elena - Favalli Sophia - Vignolo Ylenia - Peterle Jessica 3’59”55 – 863.

Giovanni Gatto domina i 3000 siepi
Giovanni Gatto domina i 3000 siepi

CDS MASCHILE
Clas. Società Prov. Punti Gare

  1. ATHLETIC CLUB 96 ALPERIA BZ 15.077 17
  2. U.S. QUERCIA TRENTINGRANA TN 13.259 17
  3. LAGARINA CRUS TEAM TN 11.451 17
  4. ATLETICA TRENTO TN 9.543 15
  5. G.S. TRILACUM TN 8.089 16

Elisa Ducoli e Sophia Favalli impegnate sui 1500m
Elisa Ducoli e Sophia Favalli impegnate sui 1500m

CDS FEMMINILE
Clas. Società Prov. Punti Gare

  1. GS VALSUGANA TRENTINO TN 14.815 18
  2. U.S. QUERCIA TRENTINGRANA TN 14.203 18
  3. ATHLETIC CLUB 96 ALPERIA BZ 9.380 17
  4. S.A.F. BOLZANO BZ 8.792 16


Notizie attinenti:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.
:: U.S. Quercia Rovereto - Via Giovanni Palestrina, 3 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. 0464 461500 ::