Notizie

martedì 28 gennaio 2020 FIT TRENTINO
News

Australian Open Junior: Melania Delai raggiunge gli ottavi


L’avventura continua. Melania Delai supera 6-1 6-4 in poco più di un’ora di gioco la 17enne tedesca Angelina Wirges, numero 58 delle graduatorie Itf e vola al terzo turno degli Australian Open Junior Championship, in corso sui campi in cemento di Melbourne Park. Partita solida e concreta quella della 17enne di Trento che non ha mai perso il controllo degli scambi ed è rimasta sempre sopra nel punteggio. Successo costruito con dedizione difensiva e forza mentale, senza troppe concessioni allo spettacolo, ma di sicuro senza i brividi dell’esordio. “Non ho giocato benissimo - ha confidato la Delai a fine partita - la tensione era ancora tanta tensione e non sono riuscita a esprimere il mio miglior tennis, ma sono contenta del risultato”. Segnali di maturità e di personalità in ogni caso, nel frattempo la vittoria con la Wirges ha assicurato alla trentina un posto negli ottavi dell’Australian Open Junior. Con un carico di responsabilità in più visto che è rimasta l’unica azzurra ancora in gara nello Slam under 18, dopo l’eliminazione dolorosa del romano Flavio Cobolli, numero nove del seeding, sconfitto per 6-3 6-2 dall’ungherese Peter Fajta. Melania in ogni caso non ha nessuna intenzione di fermarsi, non ora che sta accarezzando un piccolo sogno; da quando è approdata in Australia ha vinto sette match su otto in singolare, perdendo soltanto nella finale del Grado 1 di Traralgon (contro la russa Polina Kudermetova, Top 10 del ranking ITF), risultato che le è valso uno “special exempt” per l’Australian Open, consentendole di evitare le qualificazioni. Adesso le toccherà la giovanissima di Andorra Victoria Jimenez Kasintseva, classe 2005, nona testa di serie e numero 19 al mondo, reduce da uno straordinario 2019 che l’ha consacrata come uno dei nuovi fenomeni del tennis mondiale giovanile, grazie anche ai sei titoli infilati nel salotto di casa, l’ultimo conquistato un paio di mesi nel torneo di grado A sulla terra messicana di Merida. L’esperienza potrebbe aiutare la Delai, ma la mancina iberica andrà presa con le molle, ha entusiasmo e grinta da vendere e lo ha dimostrato anche nel secondo turno vinto con la 18enne ceca Kristyna Lavickova.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585