Notizie

lunedì 18 novembre 2019 FIT TRENTINO
News

Serie A1: l'Ata non fa l'impresa, resta quarta nel girone


Niente da fare. Serviva un’impresa per ribaltare sulla terra rossa del Ct Bologna il risultato dell’andata e agganciare così il terzo posto del raggruppamento, utile per garantirsi un abbinamento meno pericoloso nella griglia dei play-out. L’Ata l’impresa l’ha appena accarezzata, ha cullato una piccola illusione grazie alla brillante prova di Marco Brugnerotto, bravo a scorticare con le sue frustate di diritto le difese del 2.2 Luca Pancaldi, poi Fabio Mercuri e soprattutto il 27enne faentino Federico Gaio, numero 153 al mondo, hanno indirizzato con forza la sfida dalla parte della formazione di casa e chiuso la porta in faccia ai trentini, sconfitti anche stavolta per 4-2. Peccato, perché Brugnerotto è riuscito a non far rimpiangere troppo Sebastian Ofner, classe 1996 e numero 173 al mondo, sbarcato nel frattempo in finale a Ortisei (dove ha poi perso con Sinner) e costretto a disertare la trasferta in terra felsinea. Una rinuncia doppiamente dolorosa perché l'austriaco non potrà essere schierato nei prossimi spareggi salvezza. L'Ata ci ha provato si diceva, ma la buona volontà non è bastata: Mattia Bernardi ha tenuto botta per un set con il 2.4 Mercuri, è riuscito a salire 4-2 nel primo set, nei momenti caldi il bolognese si è dimostrato tuttavia più incisivo e concreto e nel secondo parziale non ha più lasciato avvicinare nel punteggio il trentino; Gaio invece ha controllato con sicurezza la sfida con Riccardo Bellotti, ormai poco abituato a reggere certi ritmi. Davide Ferrarolli ha tenuto l’Ata in ballo sino ai doppi dominando con bella personalità il 2.5 Manuel Righi, doppi che però non hanno sorriso ai nostri. Con un occhio ai play-out capitan Labrocca ha inserito Edoardo Cestarollo al fianco di Ferrarolli, i due però hanno potuto ben poco opposti a Baldisseri e Mercuri, mentre Belotti e Brugnerotto hanno lottato sino all’ultimo con Gaio e Pedrini, ma con poca fortuna, inseguendo un punto comunque inutile per la classifica. E così, esattamente come un anno fa l’Ata dovrà affrontare i play-out da quarta classificata, di certo non il massimo. La formula è quella degli incontri di andata e ritorno, il primo match si giocherà in casa dei trentini già domenica 24 novembre. L’avversaria uscirà dall’urna martedì, e sarà una tra Ct Massa Lombarda, Tc Italia di Forte dei Marmi e Tc Prato.

SERIE A1 MASCHILE - GIRONE 2
Risultati della sesta e ultima giornata

CT BOLOGNA - ATA TRENTINO 4-2
Brugnerotto (A) b. Pancaldi 7-5 6-0, Mercuri (B) b. Bernardi 7-5 6-0, Ferrarolli (A) b. Righi 6-3 6-4, Gaio (B) b. Bellotti 6-4 6-1, Baldisseri-Mercuri (B) b. Cestarollo-Ferrarolli 6-1 6-3, Gaio-Pedrini (B) b. Bellotti-Brugnerotto 6-3 4-6 11-9

ALTA SELVA VIGEVANO - TC PARIOLI 4-2
Baldi (S) b. Fago 6-2 6-2, Marcora (S) b. Cobolli 6-1 6-3, Pavic (P) b. Hoang 3-6 7-6(5) 6-4, F. Bessire (P) b. Dadda 6-4 3-6 6-1, Baldi-Hoang (S) b. F. Bessire-Pavic 6-2 6-4, Dadda-Marcora (S) b. Cobolli-Fago 6-7(1) 6-2 10-8

CLASSIFICA: Alta Selva Vigevano punti 16, Tc Parioli punti 10, Ct Bologna punti 6, Ata Trentino punti 3

REGOLAMENTO – Alla serie A1 maschile prendono parte 16 squadre divise in quattro gironi da quattro squadre, con incontri di andata e ritorno. Le prime classificate di ogni girone partecipano ad un tabellone di play off a quattro squadre, con incontri di andata e ritorno al primo turno, integralmente sorteggiato. La finale, a gara unica, è disputata in sede da stabilirsi. Le squadre seconde classificate nei gironi mantengono il diritto alla partecipazione alla Serie A1 nel 2020. Le squadre terze e quarte classificate partecipano ad un tabellone di play out ad otto squadre, con formula di andata e ritorno (l’incontro di ritorno si gioca in casa della squadra 3^ classificata).

GIORNATE DI GARE - Fase a gironi: 13-20-27 ottobre, 1-3-17 novembre. Play off: Semifinale: 24 novembre, 1 dicembre; Finale: 7-8 dicembre. Play out: 24 novembre - 1 dicembre. L’orario di inizio degli incontri è fissato per le ore 10,00.
Domenica 13 ottobre - Ct Parioli - Ata Trentino 6-0
Domenica 20 ottobre - Ata Trentino - Sporting Club Selva Alta 1-5
Domenica 27 ottobre - Ata Trentino - Ct Bologna 2-4
Venerdì 1 novembre - Ata Trentino - Ct Parioli 4-2
Domenica 3 novembre - Sporting Club Selva Alta - Ata Trentino 5-1
Domenica 17 novembre - Ct Bologna - Ata Trentino 4-2

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,017 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585