Notizie

martedì 22 ottobre 2019 FIT TRENTINO
News

Itf: Angelica Moratelli a Poitiers, Deborah Chiesa a Istanbul


Vai Angelica. Dopo il comodo esordio con la giovanissima transalpina Alicia Martial, classe 2004, Angelica Moratelli ha raggiunto il tabellone principale degli Internationaux Féminins de la Vienne, prova Itf da 80mila dollari di montepremi che si gioca sul veloce indoor del Comité Departemental de Tennis de la Vienne, a Poitiers, in Francia. La 25enne di Lavis, risalita al numero 480, a luglio era scivolata al numero 661, ha sconfitto per 6-3 6-4 nel turno decisivo delle qualificazioni un’altra francese, Alice Rame, 20enne di Versailles, 418 al mondo e quinta favorita del seeding. Una prova convincente per la Moratelli che ha mostrato carattere nei momenti cruciali di un match rimasto a lungo in altalena nel punteggio, la Rame è partita meglio, subito avanti di un break 2-0, la Moratelli ha risposto in maniera decisa e ha allungato sul 6-3 3-1, qui ha subito la reazione della parigina, ma non si è disunita ed è riuscita a chiudere senza troppi rischi in un’ora e venti di gioco. Adesso la trentina affronterà al primo turno del main draw la 27enne lettone Diana Marcinkevica, numero 208. Tra le due c’è un solo precedente e risale al 2011, favorevole alla tennista di Riga che si impose per 6-1 7-6 nel secondo turno del torneo Itf di Mestre. 

Non ce l’ha fatta invece Deborah Chiesa a scavalcare il primo duro ostacolo del Ted Republican Girl, torneo Itf da 25mila dollari in programma sul veloce indoor del Ted Sports Club di Istanbul, in Turchia. La 23enne di Trento, numero 383, ha ceduto 6-2 6-4 dopo quasi due di gioco alla tennista di casa Pemra Ozgen, classe 1986, settima testa di serie e numero 222 al mondo. Poco sostenuta dal servizio, ha messo solo il 41% di prime palle in campo, la Chiesa ha faticato sin dall’inizio a tenere il passo della turca, è riuscita a rientrare in partita nel secondo set da 1-3 a 3-3, ma nel game successivo ha ceduto a zero la battuta e di fatto si è consegnata nella mani della sua avversaria che ha subito riallungato sul 5-3 chiudendo di fatto il discorso.

Bel debutto di Sveva Bernardi nel torneo Itf Junior di grado 5 che si gioca sulla terra all’aperto del Circolo Tennis Pescara. La 15enne dell’Ata ha superato per 6-3 6-4 con la 2.6 laziale Letizia Corsini, una vittoria costruita con una partenza molto decisa e certificata da una risposta di carattere nel secondo set di fronte al tentativo di rimonta della rivale. Al secondo turno Sveva se la vedrà con la 2.4 Andrea Maria Artimedi, allieva della San Marino Tennis Academy e quinta favorita del tabellone, vittoriosa per 6-2 6-2 sulla svedese Katarina Liedbeck. L'atina era impegnata anche nel torneo di doppio al fianco della messinese Fabrizia Cambria: le due sono state battute per 6-4 6-4 dalla messicana Claudia Sofia Martinez Solis e dalla toscana Linda Salvi 

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585