Notizie

domenica 22 settembre 2019 FIT TRENTINO
News

Campionati italiani di seconda: Cappelletti ko in finale doppio


Che peccato Monica. La 20enne dell’Argentario ha soltanto accarezzato lo scudetto del doppio ai campionati assoluti di seconda che si sono chiusi sui campi del Ct Cagliari, la manifestazione nazionale più importante a livello individuale da quando non si disputano più i Campionati Assoluti. La trentina è uscita sconfitta dalla finale giocata al fianco della veterana Anna Floris, quest'ultima forse ancora inebriata dal successo in singolo, il terzo della sua carriera, ottenuto proprio davanti al suo pubblico, lei che è cagliaritana doc. La Cappelletti e la Floris, accreditate della prima testa di serie, erano piombate in finale dopo aver schiantato 6-1 6-1 Natasha Piludu e Costanza Traversi, ma a un passo dal traguardo hanno dovuto arrendersi a Giulia Gabba ed Enola Chiesa, più lucide e precise nel super tie-break che ha deciso il match, vinto per 6-3 4-6 10-6 dalle due giovani piemontesi. La Floris, classe 1985, dodici titoli Itf, ex numero 129 al mondo in singolare, si era aggiudicata in mattinata il singolare femminile dopo aver rimontato e piegato alla distanza Nicole Fossa Huergo (classifica 2.6), fin qui capace di vincere tutti gli incontri senza cedere neanche un set, partendo dalle qualificazioni. L’attesa per la portacolori del Tennis Club Cagliari (2.2 e prima testa di serie) era così grande da queste parti che persino il parroco della chiesa vicina non ha atteso l’ultimo punto del 6-4 che ha sancito il terzo set finale, per suonare a festa le campane sul 5-1 per la sarda che ha dovuto poi stringere i denti per rintuzzare la tenace reazione della rivale, l’italianissima Nicole (nata nel 1995 a Isernia e tesserata per il Circolo Tennis Bologna), vittoriosa al secondo turno proprio con la nostra Cappelletti. Parla romano invece il singolare maschile: a laurearsi campione è stato Federico Campana 21enne 2.3 dell’Eur Sporting Club e quarto favorito del seeding, che ha regolato per 6-3 6-1 il 2.4 palermitano Alberto Cammarata. Il titolo di doppio maschile è stato appannaggio della coppia pugliese formata da Giorgio Portaluri (2.4) e Giuseppe Tresca (2.3) che hanno liquidato per 6-3 6-2 in finale Andrea Grazioso (2.3) e Luca Potenza (2.4). 

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585