Notizie

mercoledì 4 settembre 2019 FIT TRENTINO
News

Torneo Itf di Trieste: si salva soltanto Monica Cappelletti


Eravamo riusciti a portare ben quattro giocatrici nel tabellone principale di un torneo Itf, il combined da 25mila dollari in programma questa settimana sui campi in terra rossa del Tennis Club Triestino. Un record e un’illusione che si sgonfiano al primo turno. Vince solo Monica Cappelletti, che sfrutta al meglio la sua occasione e la wild card degli organizzatori per raggiungere gli ottavi, regolando con un doppio 6-2 in un’ora e ventisette di gioco la 26enne tedesca Laura Schaeder, numero 575, proveniente dalla qualificazioni. Una prova di spessore perché Monica comanda bene gli scambi, senza cali di tensione. Quelli che invece tradiscono Deborah Chiesa, e non è la prima volta in una stagione di tante ombre e poche luci. La 23enne di Trento, numero 345 è la settima favorita, ma si arena subito 2-6 6-1 6-3 contro la bestia nera Corinna Dentoni, 30enne di Pietrasanta che aveva vinto gli unici due confronti diretti con la nostra, l’ultimo nello scorso luglio sull’erba a Imola. Debby parte bene, spinge decisa e convinta, si apre bene il campo con il rovescio, incamera 6-2 il primo set, poi come spesso le accade si smarrisce, due black out, che spediscono sul 3-0 la toscana sia all’inizio del secondo che del terzo set, fatali perché indirizzano in maniera decisiva il match, nonostante il tentativo di reazione della trentina. Delude Deborah, non sfigura la più giovane della compagnia, Melania Delai, classe 2002, che assapora l’impresa per un set con la 23enne brasiliana Carolina Meligeni Rodrigues Alves, numero 367 al mondo, sconfitta solo alla distanza, 5-7 6-1 6-3. Melly gioca con coraggio e testa, senza mai arretrare di un centimetro, la Alves sale sul 5-4 con il servizio a disposizione, ma la trentina risponde senza paura, recupera il break e piazza quello decisivo per strappare il parziale 7-5 dopo cinquanta minuti. Qui però deve tirare il fiato, perché ha speso tanto per reggere il peso di un’avversaria che martella da fondo, e la brasiliana ne approfitta per scappare via 3-0, strappo difficile da ricucire, Melania prova a scuotersi a inizio terzo set, strappa la battuta alla Alves che però torna a forzare gli scambi. La sudamericana sale da 0-1 a 5-1, poi deve tenere alta l'attenzione perché la giovanissima trentina ha un ultimo sussulto orgoglioso, segno di temperamento e personalità. C'è di che consolarsi. Non entra mai in partita invece Angelica Moratelli, pure lei come la Delai, promossa dalle qualificazioni, troppo in palla Lucrezia Stefanini, 20enne di Carmignano numero 472, che gioca un tennis particolarmente aggressivo, colpendo diritto e rovescio a due mani. La toscana si impone per 6-0 6-2 in un’ora e diciassette di gioco, praticamente a senso unico, con la nostra forse un po’ scarica e piuttosto fallosa con il servizio, appena il 33% di punti con la prima. Ci resta quindi, doppi a parte, solo la Cappelletti, la 20enne dell’Argentario si giocherà un posto nei quarti con la svizzera Susan Bandecchi, quinta favorita e numero 317 al mondo, che ha lasciato solo un game all’altra tennista tesserata per il circolo di Cognola, la marchigiana Sofia Rocchetti.

In corsa nel doppio c'è Angelica Moratelli, in coppia con la rumena Cristina Dinu. Le due sono le prime teste di serie del tabellone e hanno esordito battendo 6-4 7-6(5) le olandesi Eva Vedder e Stephanie Judith Visscher. Ora sfideranno la tedesca Lisa Ponomar e l'azzurra Lucrezia Stefanini che hanno avuto ragione in rimonta 2-6 6-3 10-5 di Deborah Chiesa e Anastasia Piangerelli. Fuori anche Melania Delai, in gara con Lisa Pigato, la trentina e la milanese partono bene, ma poi subiscono il ritorno dell'elvetica Susan Bandecchi e di Elisabetta Cocciaretto, che si impongono per 4-6 6-2 10-6.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585