Notizie

sabato 10 agosto 2019 FIT TRENTINO
News

La seconda edizione del Rodeo giovanile “Trentiner"


A Borgo Chiese va in scena la seconda edizione del Rodeo giovanile “Trentiner". E il torneo non delude le attese degli organizzatori per le presenze e la qualità dei ragazzi in gara, diversi dei quali arrivati pure da Trento e Rovereto, nonostante la distanza che separa la Valle del Chiese dal capoluogo e dagli altri centri importanti. Quattro le categorie previste in cartellone. Cominciamo dai giovanissimi dell’under 10: qui a mettersi in bella evidenza è stato il roveretano Denis Emanuelli, in semifinale ha dovuto lottare tenacemente per portare a casa il risultato con il piccolo ledrense Tommaso Rosa (5-3 4-2), ma in finale ha dettato legge contro un interessante ragazzino del circolo di Borgo Chiese, Diego Castellini, bravo in precedenza a superare l'ostacolo Nicola Cauzzi, figlio d’arte. Nell’under 12 e nell’under 14 maschile a farla da padrone è stato un tennista di casa, Daniele Faustini, tesserato per il Ct Ledro e brillante dominatore di tutte e due le categorie. Nell’under 12 si è imposto su Dario Antonini del Tc Brentonico (4-1 5-3), stesso trattamento riservato nell’under al compagno di squadra Jacopo Borghini, protagonista di una avvincente semifinale con il più accreditato Davide Tiboni, pure lui della Val di Ledro. Nessuna sorpresa nell’under 14 femminile, dove ha lasciato la sua autorevole firma la favoritissima arcense Vittoria Segattini. La promettente tennista gardesana non ha avuto però vita semplice, in semifinale ha dovuto piegare la bresciana di Odolo Viola Cucchi, quindi in finale ha dovuto mantenere sempre alta l’attenzione con la roveretana Beatrice Amistani, che ha lottato tenacemente cedendo dopo due combattuti set (5-3 5-3).
Ringraziamenti doverosi al termine della manifestazione per l'azienda “Trentiner”, che con il suo sostegno sta contribuendo a rafforzare l'attività del vivace sodalizio guidato dal 21enne presidente Riccardo Spada," consentendo all'appuntamento del Rodeo di diventare un punto di partenza per i giovani tennisti giudicariesi, trentini e bresciani.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585