Notizie

mercoledì 7 agosto 2019 FIT TRENTINO
News

Campionati italiani Under 11 e under 13: i risultati dei nostri


Altro che perdente fortunata. Non finisce di stupire Lisa Tomasi, ripescata nel tabellone principale come lucky loser dopo aver perso nell’ultimo turno delle qualificazioni con la 3.3 laziale Sara Pacetti, la giovanissima tennista dell’Ata scavalca con sicurezza e personalità anche il secondo ostacolo, rappresentato dalla 3.2 marchigiana di Fabriano Nadin Lisi Barbarossa, già campionessa italiana under 11 nel 2017 e settima testa di serie del tabellone, e raggiunge gli ottavi ai Campionati Italiani Under 13, in corso sulla terra rossa del Circolo Tennis Lucca. Ha carattere da vendere la piccola Lisa, seguita in terra toscana dall’istruttore Andrea Labrocca, oltre alla qualità tecniche è brava a leggere i momenti della partita con la Barbarossa e a interpretare con il piglio giusto i punti chiave, che le consentono di piegare 6-4 7-6(2) la rivale, nonostante avesse nelle gambe i tre lunghi set della sera prima con la 3.1 savonese del Tc Finale Ligure Ludovica Penna. Adesso si giocherà un posto nei quarti con la 3.1 piemontese del Tennis Arona Gaia Maduzzi, vittoriosa 6-2 6-1 con la 3.2 di casa Sofia Scatola.
Lotta con coraggio, ma non passa invece la compagna di circolo Noemi Maines, è brava a reagire ad un inizio veemente della 2.8 Sveva Zerpelloni, veronese dello Scaligero e sesta favorita del seeding, torna in partita con determinazione e domina per un set prima di subire l’allungo della sua avversaria che al terzo ha qualcosa in più da spendere e finisce così per imporsi 6-0 1-6 6-2. Insieme Noemi e Lisa erano al via anche nel torneo di doppio, al primo turno però hanno dovuto cedere alla 3.1 cagliaritana Beatrice Zucca e alla 3.2 romana dello Junior Balocco Flaminia Micheletti, a segno in due combattuti set 7-5 7-6.
E’ finita subito invece l’avventura dei ragazzini trentini ai Campionati Italiani Under 11 maschili e femminili che si giocano sui campi del Centro Federale Estivo di Serramazzoni, in provincia di Modena. La roveretana Ana Tamindzic ha tenuto botta caparbiamente per due set, ma poi ha dovuto cedere alla 4.1 veronese del Ct Bardolino Maria Sole Savoia che l’ha spuntata alla distanza, 7-6 3-6 6-0; niente da fare anche per il levicense Gabriele Valentini, che ha trovato subito la strada sbarrata dal 3.5 sardo Leonardo Spano del Tc Ghilarza di Oristano, vittorioso per 6-2 6-2. Valentini e il darzese Christopher Ferretti, quest’ultimo uscito nelle qualificazioni, erano in gara anche nel torneo di doppio, sconfitti al super tie-break, 7-6 3-6 10-6 dalla coppia ligure Elia-Ferraiuolo. 

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585