Notizie

lunedì 6 maggio 2019 FIT TRENTINO
News

Prequalificazioni al Foro Italico: avanti Cappelletti e Chiesa


E’ dolce e carica di speranze la terra rossa del Foro Italico per Monica Cappelletti. La 20enne dell’Argentario non si ferma, compie un’altra piccola grande impresa smontando una delle favorite del tabellone femminile delle pre-qualificazioni agli Internazionali BNL d’Italia, guadagnandosi un posto tra le migliori otto, insieme all’altra trentina Deborah Chiesa, impostasi con la 17enne pavese Maria Vittoria Viviani. Monica è carica e determinata dopo la bella vittoria con la brindisina Claudia Giovine, non si lascia intimorire dalla 22enne lucchese Jessica Pieri, numero 300 delle graduatorie Wta e quarta favorita del seeding, reduce dalle semifinale nell’Itf di Santa Margherita di Pula. Aggredisce lo scambio, pressa e spinge decisa, la sua rivale è costretta a rincorrere, trova la forza per rifugiarsi nel tie-break, ma non per allentare la morsa. La tennista di Cognola non trema nel momento della verità, alza la qualità del suo tennis e domina il parziale 7 punti a 3. La toscana si dissolve, scivola rapidamente 0-3 nel secondo set e alza bandiera bianca. Finisce anzi tempo sotto la doccia, mentre la Cappelletti sorride, adesso sfiderà Lucrezia Stefanini, toscana di Carmignano, classe 1998 e numero 403 al mondo, tennista che gioca sia il diritto che il rovescio a due mani, e che al terzo turno ha annientato 6-0 6-1 la romana Angelica Raggi. Debutto complicato solo per un set quello di Deborah Chiesa che ha faticato in avvio a contenere l’aggressività della Viviani. La 22enne di Trento ha gestito bene il momento caldo del tie-break, e ha preso poi il comando delle operazioni con più autorevolezza nella seconda frazione. Si giocherà un posto in semifinale con la toscana Jasmine Paolini, numero 175 Wta, che ha dovuto rimontare un set di ritardo con la brianzola Martina Spigarelli. Match che sarà trasmesso in diretta dal canale Supertennis a partire dalle ore 10. Insieme, la Paolini e la Chiesa, disputeranno il doppio; le due sono le principali favorite di un tabellone che vede al via altre due trentine: Angelica Moratelli, impegnata con Federica Di Sarra, e la roveretana Elisa Visentin, in gara con la parmigiana Isabella Tcherkes Zade. Esordio positivo nel torneo maschile anche per il giovane altoatesino Jannik Sinner che ha sofferto, ma alla fine ha piegato la tenace resistenza del ligure Luca Tomasetto.

Risultati del terzo turno

Singolare maschile
Riccardo Balzerani b. Liam Caruana 6-7(2) 6-3 1-1 rit., Enrico Dalla Valle b. Andrea Guerrieri 6-3 6-2, Lorenzo Musetti b. Andrea Pellegrino 6-1 6-4, Filippo Baldi b. Giovanni Fonio 6-2 6-7(4) 6-2, Jannik Sinner b. Luca Tomasetto 7-6(4) 6-4, Andrea Basso b. Walter Trusendi 4-6 7-5 6-3, Jacopo Berrettini b. Gianluca Di Nicola 5-7 6-1 6-4, Raul Brancaccio b. Luca Giacomini 2-6 6-3 6-3

Singolare femminile
Lucrezia Stefanini b. Angelica Raggi 6-0 6-1, Anastasia Grymalska b. Federica Di Sarra 4-6 6-2 6-3, Monica Cappelletti b. Jessica Pieri 7-6(3) 3-0 rit., Giorgia Brescia b. Michele Alexandra Zmau 4-6 6-3 7-6(2), Jasmine Paolini b. Martina Spigarelli 6-7(5) 6-2 6-3, Cristiana Ferrando b. Dalila Spiteri 6-3 6-2, Deborah Chiesa b. Maria Vittoria Viviani 7-6(6) 6-2, Elisabetta Cocciaretto b. Martina Trevisan 6-4 4-3 rit.

Alle pre-qualificazioni del Foro partecipano i vincitori dei tornei open BNL giocati nei mesi scorsi in tutte le regioni d’Italia: la formula si è confermata un grande successo con 20.250 iscritti (nel 2018 erano stati 15.759). I tabelloni di singolare sono stati completati dai giocatori e dalle giocatrici invitati dal Settore Tecnico Nazionale. Al vincitore del torneo maschile di singolare andrà la wild card per il tabellone principale degli Internazionali BNL d’Italia (ed in caso di ammissione diretta in tabellone di Seppi, anche il finalista riceverà una wild card per il main draw). Le pre-qualificazioni assegneranno altre quattro wild card per le qualificazioni in calendario sabato 11 e domenica 12 maggio. La vincitrice e la finalista del torneo femminile di pre-qualificazione riceveranno 2 wild card per il tabellone principale. Le pre-qualificazioni assegneranno anche quattro wild card per le qualificazioni. Per quanto riguarda il doppio alla coppia vincitori del tabellone maschile e a quella vincitrice del tabellone femminile saranno assegnate le wild card per il main draw degli Internazionali BNL d'Italia. Sabato 4 e domenica 5 maggio l’ingresso al Foro Italico sarà libero: lunedì 6 e martedì 7 il biglietto costerà 3 euro, mentre mercoledì 8 e giovedì 9 costerà 5 euro. SuperTennis trasmetterà non soltanto il torneo femminile vero e proprio, quello che inizierà lunedì 13 maggio, ma anche tutta la fase introduttiva, dai match dei tornei di pre-qualificazione maschile e femminile alle qualificazioni femminili, cominciando con le dirette già dal 6 maggio per dare il giusto risalto a quello che, con oltre 20.000 iscritti, è diventato il torneo più grande del mondo: le pre-qualificazioni degli Internazionali BNL d’Italia.
Di seguito la programmazione: martedì 7 maggio - LIVE alle ore 10.00; differita alle ore 23.30 mercoledì 8 maggio - LIVE alle ore 10.00 giovedì 9 maggio - differita alle ore 00.05; LIVE alle ore 10.00; differita alle ore 18.00.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585