Notizie

sabato 9 marzo 2019 FIT TRENTINO
News

Itf di Amiens: Angelica Moratelli è finalista in doppio


Ha provato a consolarsi in doppio Angelica Moratelli dopo essersi fermata ai quarti in singolo nel Tournoi International Féminin de l'AAC, torneo Itf da 15mila dollari di montepremi, che si gioca sulla terra rossa indoor dell'Amiens Athletic Club, in Francia. Non è stata fortunata però la 24enne di Lavis che ha dovuto nuovamente rinviare l'appuntamento con quello che sarebbe stato il 18esimo titolo in carriera di specialità, il primo del 2019, sconfitta in finale insieme alla britannica Anna Popescu, classe 1997. La seconda finale consecutiva per la trentina dopo quella raggiunta una settimana fa a Mâcon in coppia con la pugliese Claudia Giovine. La Moratelli e la Popescu, avevano avuto la meglio in rimonta, 1-6 6-4 10-2, sulle gemelle tedesche di origine ucraina Tayisiya e Lana Morderger, prime favorite della prova; la sfida decisiva è stata però dominata in un'ora esatta di gioco dalle francesi Maelys Bougrat e Emeline Dartron, impostesi con il punteggio di 6-3 6-2. L'azzurra e la britannica sono scattate in testa sia in avvio di primo (2-1) che di secondo set (2-0), ma le due transalpine sono sempre riuscite a bloccare sul nascere il tentativo di fuga e a rovesciare l'inerzia degli scambi.

In singolare Angelica, numero 544 delle classifiche Wta e terza favorita del seeding, è stata sconfitta per 4-6 6-4 6-2 dopo due ore e quattordici minuti di battaglia dalla 19enne Rebeka Masarova, settima testa di serie e numero 636, grande promessa del tennis internazionale, ha vinto il Roland Garros junior nel 2016, nata a Basilea da mamma spagnola, che è pure la sua allenatrice, e padre slovacco, rimbalzata all’attenzione delle cronache un anno fa per la scelta di rappresentare la Spagna, decisione che aveva provocato il risentimento della federazione elvetica. Il match ha lasciato un po’ di inevitabile amaro in bocca alla Moratelli, che ha mancato diverse opportunità nel secondo set per imprimere una direzione diversa al punteggio. La trentina è partita bene, molto aggressiva e determinata, è scattata avanti 3-0, con due break di vantaggio, la Masarova ne ha recuperato uno, ma non ha salvato il set. Nel secondo però le parti si sono invertite, è stata la spagnola a menare le danze, la Moratelli si è sforzata di restare in partita, ha cancellato una palla del possibile 0-4, è risalita sino al 2-3, ma dopo aver mancato due palle del 3-4 è finita sotto 2-5. Qui la Masarova si è improvvisamente inceppata con il servizio, ha restituito il break di vantaggio in un game sciagurato nel quale ha commesso tre doppi falli di fila, un’opportunità che la nostra non ha tuttavia sfruttato perché ha ceduto nuovamente la battuta e il set, restituendo così nuovo slancio alla iberica che è volata rapidamente sul 4-0 nella terza e decisiva frazione, vantaggio gestito questa volta con più sicurezza.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,015 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585