Notizie

domenica 3 marzo 2019 FIT TRENTINO
News

Circuito Junior Next Gen Italia: titolo ad Alessandra Versini


C’è anche un po’ di Trentino nella tappa d’apertura della nona edizione del Circuito Giovanile Osservato organizzato dalla FIT (con il coinvolgimento del proprio settore tecnico nazionale), circuito che dal 2018 ha assunto la nuova denominazione di Junior Next Gen Italia, riservato come sempre ai ragazzi Under 10, 12, 14 e 16. Sui campi dello Sporting Club Sassuolo brilla il talento emergente della arcense Alessandra Versini (foto sopra), che fa suo con pieno merito il titolo under 16: parte da settima favorita, fatica al debutto per piegare la resistenza della 3.1 reggiana Matilde Moretti (6-2 3-6 10-3), ma poi sfrutta al meglio il varco apertosi nella parte bassa del tabellone per il ritiro della 2.7 del Tc Riccione Letizia Migani, regola la 3.3 parmigiana del Ct Castellazzo Annalisa Desimoni (6-4 6-3), domina la semifinale con la Riva (6-3 6-3) e in finale mostra il suo tennis migliore, con coraggio e personalità tenendo a distanza la 2.8 Samira Peverato, veronese di San Giovanni in Lupatoto, vincitrice del titolo regionale veneto Under 14 nel 2018.
Non è l’unica buona notizia che arriva dalla tappa emiliana, piace molto anche il carattere di Daniele Faustini del Ct Ledro che agguanta le semifinali nell’under 12, fa sua una intensa battaglia (6-7 6-4 10-4) con il sorprendente 4.4 Francesco Dresseno del tc Noventa Vicentina che aveva eliminato il quinto favorito del tabellone, il 3.4 ravennate Fabio Leonardi, quindi esibisce tutto il suo temperamento forte e la qualità del suo tennis nel bel match con il 3.5 Mattia Di Bari del Ct Cervia, campione regionale emiliano under 11, match che si risolve in un palpitante super tie-break (6-2 6-7 16-14). Il ragazzino seguito dal tecnico Anna Dorigotti si ferma solo a un passo dalla finale stoppato a fatica dal principale favorito del tabellone, il 3.4 Rafael Capacci (7-5 5-7 10-4), poi vincitore del torneo. Nella stessa categoria si fa piacevolmente notare anche un’altra arcense, Vittoria Segattini (foto sotto), l'allieva del maestro Gino Pratese scavalca con sicurezza il primo ostacolo rappresentato dall’udinese Sophia Parente (6-3 6-0), dispone con piglio energico della 4.1 padovana Maria Margherita Rigato (6-2 6-1), quindi piega in rimonta la terza favorita del tabellone la 3.4 veneta Carolina Gasparini del Tennis Isola Verde (3-6 6-4 10-3) , prima di arrendersi (6-1 6-1) in semifinale alla 3.4 della cremonese Canottieri Bissolati Federica Santaniello, seconda testa di serie, a segno anche in finale. Da sottolineare anche la prova positiva nell’under 10 del piccolo Simone Santuari dell’Argentario, capace di arrampicarsi sino ai quarti dopo aver sconfitto (6-3 6-3) il lombardo Federico Tirelli, fermato solo dall’emiliano del Ct Dario Zavaglia Carlo Paci (6-0 6-0), l'autentico dominatore del torneo.

UNDER 12 - Quello maschile è stato il torneo delle sorprese, subito fuori è finito anche l’altoatesino Daniel Lechner, che pure era il secondo favorito, inciampato nel 3.5 veronese Gabriele Crivellaro. In gara c’erano pure Leonardo Penasa dell’Ata, stoppato dal 3.4 Rafael Capacci, Tennis Urbinati Ravenna, prima testa di serie (6-4 6-2) e Cristiano Benedetti del Tc Brentonico, che ha colto un buon positivo con il 3.5 Alex Guidi all’esordio 6-3 6-3, prima di cedere al 4.1 Giacomo Bruzzi. Subito fuori invece nel tabellone principale del femminile Margherita Miaroma del Ct Arco, Federica Civettini di Brentonico e la roveretana Elisa Cossu.
UNDER 14 - Martino Casolla è stato bravo a rovesciare il pronostico con il 3.3 patavino Andrea Martellato, piegato 10-8 al te super tie-break, quindi ha approfittato del ritiro del principale favorito il 3.1 Francesco Edoardo Santoni per raggiungere gli ottavi dove ha trovato la strada sbarrata dal 3.3 vicentino Pietro Cappellaro (6-4 6-1). Ha colto due positivi Tommaso Agliocchi del Ct Trento che ha infilato i 3.4 Luca Grasso del Ct Albinea (10-4 al super tie-break) e Alessandro Sartori, piacentino del Tc Borgotrebbia (7-6 6-3), poi ha ceduto al 3.5 mantovano Alessandro Picchioni (6-1 6-4). Davvero sfortunata nel femminile Greta Slomp del Ct Rovereto, dopo aver battuto all’esordio la 4.1 bolognese Giulia Donati (6-4 6-2), è andata molto vicina all’impresa con la 3.2 del Tennis Scaligero Sveva Zerpelloni, quarta testa di serie, il match si è deciso sul filo di lana 15-13 al super tie-break a favore della veronese. Disco rosso negli ottavi anche per l’atina Noemi Maines che ha messo sotto la 3.4 del Ct Albinea Sofia Vescovi (6-2 7-5), prima di dovere cedere il passo alla 3.2 friulana di San Vito al Tagliamento Valentina Gruarin (6-3 6-2). Stessa sorte per la compagna di circolo Lisa Tomasi, che ha ben impressionato all’esordio con la 3.4 parmense Sofia Carpi (6-1 6-2), ma nulla ha potuto poi con la solida 3.2 marchigiana del Ct Fermignano Caterina Rossini (6-2 6-1).
UNDER 16 - Detto della Versini, in tabellone era presente anche la ledrense del Ct Rovereto Carlotta Vivaldelli, accreditata della sesta testa di serie, uscita però subito di scena, sorpresa dalla 3.1 parmigiana del Tc President Irene Riva (7-6 7-5), poi battuta in finale dalla arcense.
PROGRAMMA - La prossima prova per la macro Area Nord-Est si giocherà dal 23 al 31 marzo sui campi del Tc Padova. Due anche stavolta le tappe previste in regione, la prima in programma dal 13 al 22 aprile a Merano, la seconda dal 1 al 9 giugno alla Baldresca di Rovereto. L’ultima prova è in calendario a settembre all’Eurosporting Cordenons, in Friuli. Il Master finale si disputerà anche quest’anno a Milano in contemporanea con le Next Gen Atp Finals, dal 5 al 9 novembre.

Risultati delle finali
Under 10 femminile
Semifinali: Salvadori b. Montorsi 3-6 6-1 7-4, Dal Pozzo b. Buoncuore 6-2 6-1
Finale: Dal Pozzo b. Salvadori 6-1 6-1
Under 10 maschile
Semifinali: Paci b. Pastrav 6-1 6-0, Cona b. Bardelli 7-5 6-0
Finale: Paci b. Cona 6-4 6-3
Under 12 femminile
Semifinali: Bartoli b. Pansica 6-0 6-4, Santaniello b. Segattini 6-1 6-1
Finale: Santaniello b. Bartoli 6-3 6-2
Under 12 maschile
Semifinali: Capacci b. Faustini 7-5 5-7 10-4, Crivellaro b. Estevez 7-6 5-7 10-6
Finale: Capacci b. Crivellaro 3-6 6-4 11-9
Under 14 femminile
Semifinali: Greco b. Zerpelloni 6-4 6-2, Iosio b. Azzolini 2-6 6-2 10-5
Finale: Greco b. Iosio 6-4 2-6 12-10
Under 14 maschile
Semifinali: Battistoni b. Ravaioli 6-1 6-2, Chiletti b. Capacci 6-4 6-7 10-6
Finale: Battistoni b. Chiletti 6-4 6-2
Under 16 femminile
Semifinali: Versini b. Riva 6-3 6-3, Peverato b. Finocchiaro 7-5 7-5
Finale: Versini b. Peverato 6-4 6-4
Under 16 maschile
Semifinali: Parenti b. Martorana 6-1 6-1, Badini b. Bertuzzo 7-6 6-3
Finale: Parenti b. Badini 6-3 6-1

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,031 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585