Notizie

venerdì 7 dicembre 2018 FIT TRENTINO
News

Play-out di A2: Trento a l'Aquila per centrare la salvezza


Basteranno due punti al Ct Trento Mediolanum per centrare la salvezza e condannare alla retrocessione in B il Ct L'Aquila. Il 5-1 conquistato sulla terra rossa di piazza Venezia nella gara d'andata dei play-out di serie A2 ha sicuramente avvicinato Prader (foto) e compagni al traguardo, ma non ci dovranno essere cali di tensione nella sfida di ritorno in Abruzzo, carica comunque di insidie visto che si giocherà sul veloce e che il Ct Trento non potrà forse disporre del 25enne spagnolo di Alicante Carlos Boluda-Purkiss, numero 312 delle graduatorie Atp, determinante sette giorni fa. Gli aquilani possono contare sul 22enne 2.1 Gianluca Di Nicola, numero 990 al mondo, su una coppia di buoni 2.4, Andrea Picchione ed Enrico Iannuzzi, e sul 2.8 Alberto Iarossi.

Così all'andata
CT TRENTO MEDIOLANUM - CT L'AQUILA 5-1
Prader (T) b. Picchione 7-5 4-6 6-2, Iannuzzi (A) b. Endrizzi 7-6(5) 6-1, Boluda-purkiss (T) b. Di Nicola 6-2 6-1, Candioli (T) b. Iarossi 6-1 6-2, Boluda-purkiss-Wolf (T) b. Di Nicola-Iannuzzi 6-2 6-4, Candioli-Endrizzi (T) b. Iarossi-Picchione 7-6(4) 6-2

REGOLAMENTO SERIE A2 – Alla serie A2 maschile sono iscritte 28 squadre divise in quattro gironi da sette squadre ciascuno. Le prime classificate di ogni girone, disputano un incontro con formula andata e ritorno per la promozione in A1 contro le vincenti tra le seconde e le terze classificate. Le quarte classificate giocano contro le quinte per la permanenza in serie A2 le perdenti di questo incontro giocano contro le seste classificate del girone, con formula andata e ritorno per determinare la permanenza in serie A2. Le settime classificate retrocedono direttamente alla serie inferiore. I tabelloni si concludono con le promozioni e le retrocessioni, senza disputa di ulteriori incontri.
Alla serie A2 femminile sono iscritte 14 squadre divise in due gironi da sette squadre ciascuno. Le prime classificate di ogni girone, disputano un incontro con formula andata e ritorno per la promozione in A1 contro le vincenti tra le seconde e le terze classificate. Le quarte classificate giocano contro le quinte per la permanenza in serie A2 le perdenti di questo incontro giocano contro le seste classificate del girone, con formula andata e ritorno per determinare la permanenza in serie A2. Le settime classificate retrocedono direttamente alla serie inferiore. I tabelloni si concludono con le promozioni e le retrocessioni, senza disputa di ulteriori incontri.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,031 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585