Notizie

lunedì 3 dicembre 2018 FIT TRENTINO
News

Doppio appuntamento sabato a Mezzocorona con la Festa del Tennis


Il Tennis Trentino si è dato un doppio appuntamento sabato a Mezzocorona per celebrare degnamente la conclusione della lunga e intensa stagione 2018. Le sale dell’Auditorium sono state nel pomeriggio l’ideale passerella dei vincitori della 35esima edizione del Grand Prix “Trentino”, dei protagonisti dei vari campionati individuali e a squadre e dei circoli che hanno saputo mettersi particolarmente in luce nel corso dell’anno, conquistando i risultati più significativi a livello regionale e nazionale; in serata, nella caratteristica cornice del Ristorante la Cacciatora, insieme alla cena conviviale, si è tenuta anche l’Assemblea dei circoli, occasione per il Comitato di fare il punto sull’attività di metà mandato e illustrare le novità della prossima stagione. Attività che ha evidenziato il buon stato di salute del tennis trentino. “Il movimento è sicuramente vivo e propositivo sotto tutti i punti di vista – ha sottolineato il presidente della Fit provinciale Marcello Russolo – lo dicono i numeri, in leggero incremento, ma non solo quelli, sui nostri campi continua a vedersi tanta qualità soprattutto a livello giovanile. Un dato davvero incoraggiante”. La cartina di tornasole resta sempre il Grand Prix, manifestazione che continua a riscuotere l’ampio gradimento dei giocatori, compresi quelli sempre numerosi provenienti da fuori regione. Indicativa la crescita del numero delle gare in calendario. “Negli ultimi due anni – ha ricordato ancora Russolo – sono stati organizzati ben centottanta tornei, dieci in più rispetto alle stagioni precedenti.” Il più importante resta quello allestito dall’Ata, l’Itf da 25mila dollari di montepremi.

PREMI E AUTORITA’ - Ospiti d’eccezione nel pomeriggio l’assessore allo sport e al Turismo della Provincia di Trento Roberto Failoni, il consigliere provinciale Dennis Paoli, nelle vesti di padrone di casa, e l’Assessore allo Sport del Comune di Trento Tiziano Uez. Un’occasione doppiamente speciale per Failoni legato in modo particolare al tennis: il neo assessore è stato un buon tennista in passato e sul palco dell’Auditorium di Mezzocorona ha ritirato anche il premio della figlia Mariastella, trionfatrice nella categoria under 10 e assente giustificata perché impegnata con la rappresentativa trentina in Friuli. Il Comitato ha distribuito oltre un centinaio tra premi e riconoscimenti, Ata Battisti e Rovereto hanno fatto la parte del leone in quanto a titoli, tra competizioni individuali e a squadre, soprattutto a livello giovanile, ma anche altre piccole realtà emergenti hanno saputo ritagliarsi uno spazio significativo, ribadendo la positiva vitalità del movimento provinciale. Citazione doverosa per i ragazzi dell’Ata Mattia Bernardi, Edoardo Cestarollo, Stefano D’Agostino e Davide Ferrarolli, che hanno raggiunto la finale dei campionati nazionali under 16, sconfitti solo dal Circolo della Vela e del Tennis di Messina. Il sogno è sfumato a un passo dal traguardo, ma il futuro è carico di promesse, perché questa stessa squadra potrà ritentare l’assalto il prossimo anno, visto che il solo Bernardi uscirà di categoria.

SERATA DEDICATA AI CIRCOLI – Durante la cena con i rappresentanti dei circoli Russolo ha presentato alcune delle novità del 2019, a cominciare da quella principale del tesseramento on line. Un’autentica rivoluzione digitale. La federazione ha infatti puntato molto sulla digitalizzazione delle procedure, anche alla luce del Regolamento UE sulla Protezione dei Dati che ha introdotto rilevanti novità in tema di trattamento dati. Un processo che dovrebbe implicare meno complessità, più controllo e minori tempi di elaborazione. Una maggiore efficienza a tutto vantaggio dei Circoli e dei Tesserati. Alla serata era presente anche Graziano Risi, consigliere nazionale della FIT, membro del Consiglio di Presidenza e responsabile del settore tecnico, una voce autorevole per certificare la bontà del lavoro svolto dalla squadra guidata da Russolo. “In un momento – ha ricordato Risi – di grande crescita per il tennis nazionale, il secondo sport dopo il calcio per numero di tesserati.”

I premiati

CAMPIONATI PROVINCIALI INDIVIDUALI
Lady 40 – Better Tibesigwa (Calisio)
Lady 45 – Valentina Covi (Alta Val di Non)
Doppio over 90 – Guido Angelini e Massimiliano Riccardi (Torbole)
Over 35 – Sasha Rampazzo (Trento)
Over 40 - Sasha Rampazzo (Trento)
Over 45 lim.4.3 – Massimo Armani (Torbole)
Over 45 – Fulvio Capone (Trento)
Over 50 – Massimiliano Riccardi (Torbole)
Over 55 – Luca Avancini (Trento)
Over 60 – Ferdinando Giua (Ata Battisti)
Over 65 – Paolo Corradini (Cles)
Under 10 – Mariastella Failoni (Darzo) e Andrea Boscheri (Calisio)
Under 11 – Vittoria Segattini (Arco) e Daniele Faustini (Ledro)
Under 12 – Noemi Maines (Ata Battisti) e David Simoncelli (Rovereto)
Under 13 – Anita Pantezzi (Ata Battisti) e Stefan Vedovelli (Ata Battisti)
Under 14 – Alessandra Versini (Arco) e Matteo Fondriest (Ata Battisti)
Under 16 – Caterina Odorizzi (Argentario) e Stefano D’Agostino (Ata Battisti)
Under 18 – Beatrice Zanlucchi (Ata Battisti) e Mattia Menapace (Lavis)

CAMPIONATI A SQUADRE
Winter Cup Junior – Ct Rungg
Winter Cup Serie C – Ct Naturno
Winter Cup Serie B – Ct Rovereto
Under 10 misto – Ct Centro Val di Non
Under 12 femminile – Ata Battisti
Under 12 maschile – Ct Rovereto
Under 14 femminile – Ata Battisti
Under 14 maschile – Ata Battisti
Under 16 femminile – Ct Brentonico
Under 16 maschile – Ata Battisti
Under 18 femminile – Ct Rovereto
Under 18 maschile – Ct Rovereto
Serie D4 maschile – Ct Brentonico
Serie D3 femminile – Ct Arco
Serie D3 maschile – Ct Calisio
Serie D2 femminile – Ata Battisti
Serie D2 maschile – Centro Tennis Val di Sole
Serie D1 femminile – Argentario
Serie D1 maschile – Ct Trento
Serie C femminile – Argentario
Serie C maschile – At Levico

VINCITORI DEL MASTER 35° GRAND PRIX “TRENTINO”
Under 10 femminile – Ana Tamindzic (Rovereto)
Under 10 maschile – Damiano Santini (Centro Val di Non)
Under 12 femminile – Noemi Maines (Ata Battisti)
Under 12 maschile – Daniele Faustini (Ledro)
Under 14 femminile – Anita Pantezzi (Ata Battisti)
Under 14 maschile – Christian Cauzzi (Arco)
Under 16 femminile – Caterina Odorizzi (Argentario)
Under 16 maschile – Lorenzo Corradini (Cles)
Doppio Terza maschile – Alessandro Duca (Trento) e Davide Volpe (Argentario)
Doppio Quarta maschile – Luca Odorizzi (Sportivando) e Luca Del Dot (Mezzocorona)
Quarta femminile – Lisa Tomasi (Ata Battisti)
Quarta maschile – Mauro Andreoli (Brentonico)
Terza femminile – Martina Schmid (Ata Battisti)
Terza maschile – Elia Barozzi (Rovereto)
Open femminile – Sofia Rocchetti (Argentario)
Open maschile – Pietro Pecoraro (Trento)

VINCITORI DEL 35° GRAND PRIX “TRENTINO”
Under 10 femminile – Mariastella Failoni (Darzo)
Under 10 maschile – Christopher Ferretti (Darzo)
Under 12 femminile – Vittoria Segattini (Arco)
Under 12 maschile – Leonardo Penasa (Ata Battisti)
Under 14 femminile – Anita Pantezzi (Ata Battisti)
Under 14 maschile – Alessio Zamboni (Ata Battisti)
Under 16 femminile – Caterina Odorizzi (Argentario)
Under 16 maschile – Pietro Santini (Centro Val di Non)
Doppio Terza maschile – Giuseppe Ghezzer (Trento)
Doppio Quarta maschile – Luca Odorizzi (Sportivando)
Quarta femminile – Lisa Tomasi (Ata Battisti)
Quarta maschile - Luca Odorizzi (Sportivando)
Terza femminile – Martina Schmid (Ata Battisti)
Terza maschile – Elia Barozzi (Rovereto)
Open femminile – Marion Viertler (Merano)
Open maschile – Nicola Vidal (Rovereto)

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585