Notizie

giovedì 1 novembre 2018 FIT TRENTINO
News

Serie A2: sfide delicate per le trentine nel quinto turno


Formazioni trentine a caccia di punti pesanti domenica 4 novembre, in programma ci sono gli incontri della quinta giornata del campionato di serie A2, la penultima della fase a gironi prima di play-off e play-out. Il Ct Trento Mediolanum, ringalluzzito dal successo di Piacenza, ha l’occasione per fare un ulteriore passo in avanti in classifica con il Bassano, ospite sulla terra rossa di piazza Venezia. I veneti non hanno brillato fin qui, raccogliendo solo un pari in tre partite, ma restano comunque avversari da prendere con le molle anche senza stranieri in lista. Oltre al talentuoso maestro di casa Gianluca Beghi, 2.1 classe 1991, mai schierato finora, i giocatori di miglior classifica sono i 2.2 Nicola Ghedin e Francesco Salviato. Non sono male anche gli altri singolaristi, il 2.4 Giovanni Dal Zotto e il 2.6 Luigi Zitarosa. Il Ct Rovereto, ancora fermo a quota zero, attende la visita alla Baldresca del Pavia, formazione di spessore, anche se ha raccolto in tre gare appena due punti. I lombardi hanno punte toste come il 21enne ceco Zdenek Kolar, numero 216, e il 2.1 Riccardo Bonadio, senza dimenticare l’altro ceco, il veterano Jan Hernych, classe 1979, ex numero 59. Le quote vivaio non sono male, rappresentate dai 2.6 Alberto Comasco e Federico Chiesa. In rosa figurano pure il 29enne svizzero Riccardo Maiga, numero 896 Itf, e l’ex pro Mattia Livraghi, classe 1981, capitano e allenatore dei pavesi.
Sfida da dentro o fuori per le ragazze del Ct Trento Mediolanum di scena a Reggio Calabria sui campi del Ct Rocco Polimeni. Reggine e trentine si fanno compagnie sul fondo della classifica a zero punti, e con il quinto posto ormai quasi irraggiungibile i punti in palio domenica avranno un peso specifico enorme. Chi perde difficilmente potrà evitare nell’ultimo turno la retrocessione diretta, che vince avrà un chance in più da giocarsi in ottica play-out. Vista la delicatezza dell’impegno il presidente Stefano Sembenotti proverà a calare l’asso, ovvero la 25enne slovacca di Komarno Vivien Juhaszova (foto), numero 633 delle graduatorie mondiali, nella speranza di arginare anche le difficoltà ambientali. Che preoccupano più di una formazione, quella calabrese, che dispone di una sola tennista di spessore, la 27enne spagnola Nuria Parrizas Diaz, numero 335, mai impiegata finora. Domenica scorsa le tenniste di Reggio hanno raccolto appena un game in tre incontri con il Lumezzane, sarà fondamentale però non abbassare la guardia e non fidarsi troppo di avversarie forse poco quotate in termini di classifica, è il caso della 18enne 2.6 Sofia Bruno, della 2.6 Irene Lavino, e della 17enne 3.1 India Barbaro, ma sicuramente determinate a vendere cara la pelle, consapevoli dell’importanza del confronto.

Clicca qui per calendario, risultati e classifiche
http://www.federtennis.it/CampionatoAffiliati.asp?SQUADRE=SQUADREA2

REGOLAMENTO – Alla serie A2 maschile sono state iscritte 28 squadre divise in quattro gironi da sette squadre ciascuno. Le prime classificate di ogni girone, disputano un incontro con formula andata e ritorno per la promozione in A1 contro le vincenti tra le seconde e le terze classificate. Le quarte classificate giocano contro le quinte per la permanenza in serie A2 le perdenti di questo incontro giocano contro le seste classificate del girone, con formula andata e ritorno per determinare la permanenza in serie A2. Le settime classificate retrocedono direttamente alla serie inferiore. I tabelloni si concludono con le promozioni e le retrocessioni, senza disputa di ulteriori incontri.
Alla serie A2 femminile sono state iscritte 14 squadre divise in due gironi da sette squadre ciascuno. Le prime classificate di ogni girone, disputano un incontro con formula andata e ritorno per la promozione in A1 contro le vincenti tra le seconde e le terze classificate. Le quarte classificate giocano contro le quinte per la permanenza in serie A2 le perdenti di questo incontro giocano contro le seste classificate del girone, con formula andata e ritorno per determinare la permanenza in serie A2. Le settime classificate retrocedono direttamente alla serie inferiore. I tabelloni si concludono con le promozioni e le retrocessioni, senza disputa di ulteriori incontri.

CALENDARIO – Queste le giornate di gara della Fase a gironi: Fase a gironi: 7-14-21-28 ottobre, 4-11-18 novembre. La Fase a tabellone, con play out e play off, si giocherà il 25 novembre, il 2 e 9 dicembre. L'orario di inizio degli incontri è fissato per le ore 10,00.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,281 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585