Notizie

giovedì 25 ottobre 2018 FIT TRENTINO
News

Itf di Santa Margherita: Debby Chiesa sconfitta dalla Scholl


Questione di fiducia. Di piccole incertezze che si infilano nelle pieghe di una partita dura e intensa e finiscono per frustrare ancora una volta le speranze di rilancio di Deborah Chiesa. La 22enne di Trento evidentemente non si è liberata delle ombre che la attanagliano e che la costringono a frenare nuovamente sulla terra rossa del Fort Village a Santa Margherita di Pula, palcoscenico dell’ennesimo evento ITF combined, da 25mila dollari di montepremi. Questo splendido angolo di Sardegna non riesce a portarle davvero fortuna, nelle quattro precedenti apparizioni la trentina non era mai stata capace di spingersi oltre i quarti di finale, e anche stavolta deve incassare una battuta d’arresto amara quanto dolorosa al secondo turno, sconfitta dopo tre ore e dieci minuti di battaglia dalla 26enne americana Chiara Scholl, numero 345 al mondo, ma con un best ranking al 164 raggiunto nel 2011. Una palleggiatrice solida e tenace che gioca un tennis muscolare, ma molto regolare, capace di leggere bene i momenti della partita e di sfruttare al meglio le esitazioni della nostra, accreditata della quarta testa di serie e numero 226 del ranking mondiale, piegata 6-2 6-7(5) 6-4. Deborah parte male, subito sotto 0-3, prova a scuotersi, senza riuscire però a salvare il primo set; nel secondo parte decisamente meglio, giocando con più aggressività e intraprendenza, scappa sul 4-1, ma dopo aver mancato una palla del set sul 5-3, si disunisce nuovamente e si ritrova sotto 5-6. A un passo dal baratro la trentina è brava a riprendere in mano l’iniziativa e ad allungare poi sul 5-2 nel tie-break, chiuso 7-5, nonostante un po’ di batticuore finale, quando l'americana aggancia il 5 pari. La Chiesa sfrutta il contraccolpo e scappa via veloce 4-1 0-40 sul servizio della statunitense nella terza e decisiva frazione; partita finita? Non per la Scholl che dopo aver recuperato un game fondamentale dal punto di vista psicologico e si butta avanti con coraggio rovesciando completamente l’inerzia della sfida. Debby arranca, ma si aggrappa all’orgoglio, salva un match point nel decimo game e si procura una opportunità del 5-5, cancellata dalla Scholl che non trema nel momento della verità, chiudendo alla seconda palla buona.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585