Notizie

domenica 8 luglio 2018 FIT TRENTINO
News

Open di Levico: Nicola Vidal vince il derby roveretano


Ritorno al futuro. Dopo aver inserito nell’albo d’oro nomi di rango e spessore come quelli di Andrea Stoppini e Matteo Marfia, dominatori delle ultime due edizioni, il Città di Levico "Trofeo Banca Mediolanum" torna a guardare avanti, premiando le qualità promettenti del 19enne Nicola Vidal che si aggiudica con pieno merito la prova Open maschile valida per il Grand Prix “Trentino", ottimamente organizzata dall’Associazione Tennis Levico. Talento originario di un piccolo paesino in provincia di Udine, ma oramai roveretano d’adozione, dato che da diversi anni si allena con i fratelli Stoppini, Vidal lascia il segno in una bella finale con il compagno di circolo Mattia Lotti, piccola sorpresa di un torneo che l’ha visto infilare un paio di positivi importanti. Un derby targato Ct Rovereto giocato proprio sotto gli occhi attenti del tecnico Andrea Stoppini, l’ex numero 161 al mondo che oggi allena i due ragazzi sui campi della Baldresca insieme al fratello Luca. Lotti, già semifinalista ai provinciali, arriva carico all'appuntamento, si è fatto strada nella parte bassa del tabellone prendendosi una piccola rivincita nei confronti di Gianluca Pecoraro che lo aveva fermato sul rosso di piazza Venezia, il valsuganotto del Ct Trento si ferma anzitempo, ma quando è già indietro di un set contro un avversario molto aggressivo e determinato, che interpreta con la giusta intensità anche la semifinale con uno dei principali favoriti del torneo, il 2,4 Lorenzo Schmid. Vidal però non tradisce il ruolo di primo favorito, uscito rafforzato dalla battaglia di semifinale vinta con il tosto 2.4 Daniele Valentino, bellunese tesserato per lo Sporting 2001 Vittorio Veneto di Pordenone. La finale è incerta ed equilibrata per un set, Lotti rimane quasi sempre avanti nel punteggio giocando con coraggio e limitando al minimo gli errori, ma Vidal non gli dà mai la possibilità di scappare, si difende bene con il servizio e si apre spesso il campo con il diritto. E' il tie-break a decidere il parziale e a indirizzare il match, il friulano è bravo a sfruttare le occasioni per portarsi avanti e diventare padrone della partita. Nel secondo scappa velocemente sul 5-2, Lotti non alza bandiera bianca, cancella due match point risalendo da 15-40, Vidal tuttavia resta lucido e rimette subito a posto le cose con la battuta chiudendo il discorso al nono gioco.

Risultati
Singolare maschile Open
Quarti: Vidal b. Balzan 6-3 6-1, Valentino b. Zarantonello 6-1 6-4, Lotti b. G. Pecoraro 6-4 1-0 rit, Schmid b. Medda 6-2 6-2
Semifinali: Vidal b. Valentino 6-3 5-7 6-2, Lotti b. Schmid 7-6 6-3
Finale: Vidal b. Lotti 7-6 6-3

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,014 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585