Notizie

domenica 1 luglio 2018 FIT TRENTINO
News

Festa Argentario: il circolo di Cognola conquista la B


Salto doppio perfettamente riuscito. L’Argentario atterra in serie B, e festeggia la seconda promozione di fila, la più bella per il circolo del presidente Massimo Frizzi che s’impone per 3-1 sulla terra rossa dell’Aureliano Tennis Team di Civitavecchia, guadagnandosi per la prossima stagione il palcoscenico nazionale. Le ragazze trentine esorcizzano l’unico vero pericolo, il fattore campo, spinte dal talento carico di promesse delle due giocatrici di miglior classifica, la 19enne trentina Monica Cappelletti e la 15enne marchigiana Sofia Rocchetti, che stavolta non tradisce emozioni, incamera un punto cruciale in singolo e offre il suo contributo determinante in doppio al fianco della compagna. Monica è la protagonista più attesa, la giocatrice in grado di spostare gli equilibri, un ruolo scomodo che non le pesa, e che anzi interpreta con la leggerezza e la personalità che fanno la differenza nei momenti importanti. Conferma il suo momento felice, dopo i quarti raggiunti negli Itf di Sassuolo e Tarvisio, si capisce sin dai primi scambi che è in palla e in eccellente condizione fisica, non soffre il caldo abbacinante e feroce, ma macina gioco con grande concretezza e solidità. I colpi sfondano subito le difese della 18enne 2.6 Virginia Poggi, la giocatrice di miglior classifica delle laziali, che strappa qualche bel punto, ma non dà mai la reale sensazione di poter arginare il pressing soffocante della 2.4 dell’Argentario. La partita scivola via senza storia, mentre sull’altro campo la Rocchetti dilaga per un set con la 2.7 Lavinia Bollo, classe 1999, poi la ragazzina di Jesi è attenta e precisa a gestire il tentativo di reazione della tennista di casa, pronta a chiudere quando se ne presenta l’occasione al decimo gioco, evitando così inutili complicazioni. La sfida si allunga al doppio perché le laziali rialzano la testa nel terzo singolare: merito della 3.1 Eleonora Copponi, abile a variare lunghezza e profondità e a non dare punti di riferimento alla trevigiana Elisa Covi, che lotta un set, poi si lascia imbrigliare dal palleggio della rivale. Il doppio Copponi-Poggi è uno dei punti di forza di Civitavecchia, ma la Cappelletti e la Rocchetti non concedono chance alle rivali per un set, la sfida si infiamma nella seconda frazione quando le padrone di casa si aggrappano a tutte le loro energie per restare in partita, le nostre però hanno sempre l'atteggiamento giusto e il pallino del gioco in mano, e soprattutto sono brave a cogliere l'attimo. Lo strappo decisivo arriva sul 5-5, è quello che stronca le romane e spalanca le porte della B alle ragazze di Cognola.

AURELIANO TENNIS TEAM CIVITAVECCHIA – ARGENTARIO TRENTO 1-3
Cappelletti (AR) b. Poggi 6-2 6-2, Rocchetti (AR) b. Bollo 6-0 6-4, Copponi (AU) b. Covi Elisa 6-4 6-1, Cappelletti-Rocchetti (AR) b. Copponi-Poggi 6-2 7-5

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585