Notizie

domenica 27 maggio 2018 FIT TRENTINO
News

Serie C maschile: il Levico si conferma ancora campione


La serie C maschile non cambia padrone. Per il terzo anno di fila è il Levico a confermarsi in cima al massimo torneo provinciale e a guadagnarsi il pass per la fase finale che metterà in palio da metà giugno la promozione in B. La terza volta è anche la più bella e la più sofferta perché giunta la termine di un appassionante testa a testa con l’Ata Trentino, un arrivo in volata che ha premiato i valsuganotti grazie al rotondo 6-0 inflitto sui campi di casa al Trento A. Gli ospiti, penalizzati dall’assenza di Pietro Pecoraro, si sono aggrappati alla solida tempra del veterano valtellinese Sasha Rampazzo, capace di tenere botta per un set con il 2.3 ligure Alessandro Luisi, difesa generosa che tuttavia non poteva bastare per invertire la rotta già segnata con forza dai successi di Lorenzo Schmid e del 2.4 slovacco Jan Stancik. Mastica amaro l’Ata, degnissima antagonista dei valsuganotti sino all’ultimo, il punto conquistato dal roveretano Mattia Lotti con Mattia Bernardi si è rivelato decisivo nel computo degli incontri vinti che alla fine ha premiato il Levico. Luca Stoppini ha dovuto alzare bandiera bianca dopo aver vinto il primo set con Davide Ferrarolli, mentre Juan Marin Jalif e Stefano D’Agostino hanno incamerato senza troppi rischi i loro punti, non è bastato però per pareggiare i conti con i valsuganotti. Sconfitto nettamente ad Arco nel recupero di sabato il Trento B è scivolato in serie D1. L'Arco invece ha centrato la salvezza diretta in virtù del prezioso pari strappato con il Brentonico, risultato maturato nei doppi dopo che i tennisti dell’altipiano avevano chiuso avanti 3-1 i singolari.

Recupero della terza giornata
ARCO – TRENTO B 5-1
Bresciani (A) b. Biscaglia 6-1 6-3, Versini (A) b. Duca 6-0 6-1, Nicolodi (A) b. Struffi 6-1 6-3, Iacobucci (T) b. Lorenzini 6-3 6-4, Bresciani-Nicolodi (A) b. Biscaglia-Struffi 6-4 4-6 6-3, Cauzzi-Versini (A) b. Duca-Iacobucci 6-3 6-2

Risultati della settima giornata
ARCO – BRENTONICO 3-3
Bresciani (A) b. Tranquillini 4-6 6-2 6-2, Medda (B) b. Versini 2-6 6-2 6-3, Tomasi (B) b. Nicolodi 6-3 7-6, Tonolli (B) b. Cauzzi 1-6 7-5 6-4, Bresciani-Nicolodi (A) b. Medda-Tranquillini 7-6 6-4, Cauzzi-Versini b. Sartori-Tonolli 1-0 rit
ATA TRENTINO – ROVERETO 5-1
Ferrarolli (A) b. L. Stoppini 6-7 rit, Jalif (A) b. Carollo 6-2 6-2, Lotti (R) b. Bernardi 6-3 6-4, D’Agostino (A) b. Tengattini 6-3 6-4, doppi all’Ata per rinuncia
LEVICO – TRENTO A 6-0
Stancic (L) b. Candioli 6-4 6-3, Schmid (L) b. Dagnoli 6-1 6-0, Luisi (L) b. Rampazzo 7-5 6-3, Schmid-Stancic (L) b. Candioli-Dagnoli 6-3 6-2, un singolo e un doppio al Levico per rinuncia
Ha riposato: TRENTO B
CLASSIFICA: Levico e Ata punti 16, Trento A punti 12, Rovereto punti 9, Arco e Brentonico punti 4, Trento B punti 0. Verdetti: Levico campione provinciale e promosso al tabellone nazionale, Trento B retrocede in serie D1


Allegati:

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585