Notizie

giovedì 17 maggio 2018 FIT TRENTINO
News

Itf di Hammamet: esordio ok per Angelica Moratelli


Angelica Moratelli ha raggiunto i quarti di finale nel torneo Itf da 15mila dollari di Hammamet, in Tunisia. La 23enne trentina, accreditata della quinta testa di serie e numero 600 delle graduatorie mondiali, dopo aver sconfitto al primo turno per 6-3 7-6(6) Lucie Wargnier, francese di Noyon classe 1999, proveniente dalle qualificazioni, si è imposta per 6-1 6-2 in un'ora e dieci minuti di gioco con la 19enne tunisina Chiraz Bechri, numero 771 Wta. Prova convincente quella della Moratelli che ha dominato gli scambi sin dall'inizio tenendo sempre sotto controllo il punteggio. Ora la tennista di Aldeno si giocherà un posto in semifinale con la 20enne toscana Lucrezia Stefanini, numero 427 Wta e seconda testa di serie, vittoriosa dopo una durissima battaglia di tre ore con la russa Ulyana Ayzatulina, piegata 6-3 6-7(6) 6-4. Angelica ha già centrato le semifinali nel torneo di doppio, in coppia con la belga Marie Benoit, le due seconde favorite del tabellone hanno prevalso per 6-1 6-1 con la americana Micheline Aubuchon e la giapponese Seira Shimizu. Prossime avversarie la francese Lou Adler e la canadese Petra Januskova.

Agrodolce la terra pugliese per Monica Cappelletti, che dopo aver superato le qualificazioni, ha dovuto arrendersi al primo turno nel tabellone principale dei XIII Internazionali di San Severo, torneo ITF femminile da 15mila dollari di montepremi in corso sui campi dello Sporting Club San Severo. La 19enne del Ct Argentario, vittoriosa per 6-2 6-0 nel turno decisivo per il main draw contro la tolentinate Ilaria Sposetti, 2.6 classe 2000, aveva poi pescato la principale favorita del torneo, la 29enne georgiana Sofia Shapatava, numero 341 al mondo, ma con un best ranking al numero 186 raggiunto nel 2014. La Shapatava si è imposta per 6-4 6-4 in un’ora e ventotto minuti di gioco, al termine di un match interpretato con personalità dalla trentina, cui è mancata solo un po’ di continuità per allungare la sfida e mettere paura alla tennista di Tbilisi. Monica è rimasta sempre indietro nel punteggio e si è ritrovata sotto 2-5 sia nel primo che nel secondo set, in entrambe le occasioni è stata brava a non mollare la presa e ricucire in parte il divario; nel momento cruciale però la georgiana è riuscita a mantenere la lucidità necessaria per rintuzzare l’attacco della sua giovane avversaria, attualmente numero 1125 delle graduatorie Wta.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585