Notizie

mercoledì 11 aprile 2018 FIT TRENTINO
News

All'Ata la spettacolare conclusione del Circuito FJP trentino


Grande successo per l’appuntamento che ha chiuso la seconda edizione del Circuito Fit Junior Program, riservato ai ragazzini delle Scuole Tennis della provincia di Trento, manifestazione che dallo scorso anno ha preso il posto del Circuito Promo organizzato dal Comitato Trentino. Sui campi dell’Ata Battisti a Trento è andato in scena nel fine settimana il Master che ha visto confrontarsi tutti i giovanissimi protagonisti di una competizione capace di riscuotere un notevole consenso in termini di partecipazione. Oltre una settantina i piccoli tennisti che si sono sfidati nell’ultima e spettacolare tappa del circuito, una coloratissima e allegra festa finale sotto l’attenta regia del circolo cittadino. E’ stata battaglia in tutte le categorie previste dal Master, con tante partite avvincenti e di notevole livello tecnico, anche perché di fronte c’erano i migliori otto di ogni categoria. Il torneo riservato ai più piccolini, “i Delfini”, ha confermato una volta di più le qualità temperamentali dell’arcense Leonardo Versini, classe 2010, che già un anno fa era stato l’incontrastato dominatore della sua categoria. Dopo essersi aggiudicato le due precedenti prove, Leonardo ha fatto nuovamente suo anche il Master: in finale si è rinnovato il confronto con il bravo levicense Alessandro Fronza, classe 2011, confronto che aveva caratterizzato le varie tappe del circuito, interpretato anche questa volta con piglio deciso dai due giocatori che in semifinale avevano avuto la meglio con Damiano Biondo, altro ragazzino levicense, e Damiano Zeni del Ct Mezzocorona. Levico pigliatutto nella gara riservata ai “Cerbiatti”, tutta in famiglia la sfida decisiva che ha visto imporsi Giacomo Vettorazzi su Vittorio Camerino, entrambi classe 2010, tra i più giovani della compagnia. Se il buon giorno si vede dal mattino… Positive anche le prove di Diego Parolin e Federico Sartori, i due semifinalisti. Manco a dirlo allievi del maestro dell’At Levico Matteo Gotti. La categoria “SuperCerbiatto” ha registrato il brillante successo di Mirko Boccagni del Ct Ledro, che aveva dominato le ultime due gare; Mirko è stato capace di imporre la sua regolarità al levicense Alberto Bosco, quest’ultimo giunto in finale dopo aver battuto Riccardo Dallago dell’Argentario. Sul gradino più basso del podio un altro ragazzino di Cognola, Nicholas Pallanch. A conclusione della giornata le premiazioni con la consegna a tutti dei KIT del Fit Junior Program.

categoria Delfini

Categoria Cerbiatti

Categoria SuperCerbiatti

Il gruppo più numero: At Levico


Allegati:

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585