Notizie

mercoledì 30 maggio 2018 FIT TRENTINO
News

Campionati a squadre: Serie D calendario 2018. I risultati


Si infiamma la lotta nel campionato di D1 che nel prossimo week end ha in programma gli incontri dell'ultimo turno della fase eliminatoria. Si preannuncia una volata particolarmente equilibrata in entrambi i gironi, sia in testa che in coda, dove la lotta per la salvezza resta serrata, in particolare nel girone B. Tutta da seguire soprattutto la lotta per la promozione con parecchie candidate, decisamente attrezzate, classifiche alla mano, per il salto di categoria. Le protagoniste sono quattordici nel torneo maschile, suddivise in due gironi, sette quelle femminile inserite in un unico raggruppamento.
FAVORITE - Forte di un roster di grande esperienza e nomi di spicco come quelli di Claudio Rosini (foto sopra) ed Enrico Slomp, accanto a solidi terza, al vertice della categoria, come Giuseppe Ghezzer e Lorenzo Berloffa, il Ct Trento si è preso sin dall'inizio la vetta della classifica nel girone A. Al secondo posto c'è il sorprendente Predazzo dei 3.3 Elia Eccher ed Emanuele Bianconcini, a riposo domenica e a rischio sorpasso dall'Ata impegnata in casa con il Torbole. Già condannato invece il Borgo, inchiodato a quota zero all'ultimo posto e irrimediabilmente staccato dal gruppo. Rincorre l'obiettivo promozione per il secondo anno di fila dall’Argentario forte di una rosa compatta e affidabile guidata dai due Volpe, Emanuele e Davide, e dal 3.2 Stefano Troysi; i tennisti di Cognola hanno dovuto subire tuttavia un brusco stop domenica scorsa in quel di Darzo. Stop che ha rilanciato le quotazioni dell'Arco dei 3.2 Michele Togni e Claudio Pietravalli e del Rovereto B di Massimo Robol. E' lotta a due tra Levico e Cinque Contrade per evitare l'ultimo scomodo posto nel girone che vale la retrocessione diretta in D2.
FEMMINILE - Appariva impresa difficile sbilanciarsi in pronostici nel torneo femminile di D1, scattato all’insegna del massimo equilibrio di valori. Le prime giornate hanno messo in evidenza Centro Val di Non e Argentario che hanno dimostrato di avere qualche carta in più da spendere nella lotta promozione. Soprattutto le ragazze di Cognola che avranno domenica l'opportunità di chiudere in testa, ferme per il turno di riposo le rivali nonese, e conquistare così il titolo in caso di vittoria con l'Ala, attualmente ultimo in classifica con un punto.

SERIE D2 - Non mancava di certo la qualità e qualche nome eccellente anche nel torneo di serie D2, che deve disputare le ultime due giornate della fase eliminatoria. Quattordici le formazioni maschili, suddivise in due gironi. La candidata numero uno al salto di categoria è il Tc Mezzocorona del presidente giocatore Mauro Giovannini, che si è rinforzato notevolmente ingaggiando il 3.1 Gaetano Polidori, 20enne abruzzese che si allena al Ct Trento e che frequenta il corso di laurea di Viticoltura ed Enologia a San Michele all’Adige, destinato ad affiancare i 3.3 Stefano Matuella (foto sotto) ed Ermanno Brigatti. Protagonista annunciata anche la matricola Arcade Trento che schiera il 3.1 ex Ata e Borgo Gianmarco Giua (foto sopra), insieme al 3.5 Daniele Pastorello. Un gradino più sotto le altre, anche se ci sono giocatori che possono spostare gli equilibri in un torneo che a differenza della D1 prevede solo tre singolari e un doppio, è il caso di Sportivando del 3.3 e maestro Ivan Dorigatti, dell’Alta Val di Non del 3.4 Stefano Genetti, del Trento o del Cles del 3.4 Andrea De Marco.

C’è una favorita d’obbligo anche nel torneo femminile, che ha gli stessi numeri del maschile, quattordici squadre divise in due gironi. Si tratta del Calisio che dispone della 3.4 Anna Lever e della 3.5 Aurora Bertoluzza, ma le rivali non mancano in una corsa che si sta rivelando come previsto assai avvincente.


Allegati:

di Stefano Sembenotti
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585