Notizie

mercoledì 28 marzo 2018 FIT TRENTINO
News

Ata Battisti: scattata la prova di prequalificazione per Roma


Ha preso il via sui campi dell’Ata Battisti il torneo Open che assegnerà le ambite wild card per i tabelloni di pre-qualificazione alla 75esima edizione degli Internazionali d’Italia. Quella in programma sino al prossimo 4 aprile sui campi in veloce di via Fersina, è l’unica tappa del circuito che si gioca in regione, tappa che si preannuncia di grande interesse per la qualità delle iscrizioni, aperte, è bene ricordarlo sino a mercoledì. Lecito quindi attendersi qualche altro nome di spicco, nel frattempo sfogliando il lungo elenco l’attenzione si concentra ancora una volta sull’inossidabile veterano Stefano Galvani, per diversi anni beniamino degli appassionati locali in serie A1 con la maglia dell'Ata, oggi maestro al Ct Rimini, tennista patavino classe ’77, ex n. 99 nel 2007, che a dispetto degli anni e di qualche acciacco continua ad essere piuttosto competitivo a certe latitudini, lo ha dimostrato solo qualche mese fa schiantando la giovane e agguerrita concorrenza nel tradizionale torneo Open di Capodanno organizzato dall’Ata. In termini di classifica, l’uomo da battere è però al momento il 21enne lombardo di Parabiago Simone Roncalli (foto in alto), numero 955 Atp, l’unico giocatore al vertice della categoria. Sarà da seguire con curiosità anche la prova di Marco Brugnerotto, il giovane varesotto, ma di padre trentino, brillante protagonista proprio con l’Ata nell’ultimo torneo di A1, salito nel frattempo a 2.2. I candidati per un posto al sole romano sono in ogni caso diversi, i più accreditati in quanto a classifica ed esperienza dovrebbero essere il 24enne Gennaro Alfeo Dante, argentino di Rosario naturalizzato italiano, che ha appena raggiunto il suo best ranking issandosi al numero 554 delle classifiche Atp, il 30enne 2.2 altoatesino di Barbiano Patrick Prader, neo acquisto del Ct Trento, e il veneto di Bassano Francesco Salviato, 2.2 classe 1996, che può vantare una discreta frequentazione a livello Futures e Challenger, un tennista aggressivo che ama stare con i piedi dentro alla riga di fondo e cercare di comandare il gioco con il dritto. Uno specialista del veloce insomma, da tenere d’occhio, al pari del 2.3 trevigiano Matteo Marfia, classe ’87, e ex n. 696 al mondo nel 2015. In corsa c’è anche tutta la meglio gioventù trentina, Michelangelo Endrizzi e Pietro Pecoraro del Ct Trento, Nicola Vidal e Mattia Lotti del Ct Rovereto, Mattia Bernardi e Nicolò Zampoli del circolo di casa, e pure quella altoatesina, guidata dai 2.4 gardenesi Micheal Kerschbaumer, Patric Prinoth ed Erwin Troebinger.
In campo femminile spicca la presenza della 24enne trentina Angelica Moratelli, numero 756 delle classifiche mondiali e fresca vincitrice del torneo Itf di Le Havre, primo titolo in carriera in una prova da 15mila dollari. Angelica dovrà però fare i conti con due giocatrici di spessore e classifica, entrambe 2.1, Corinna Dentoni, 28enne toscana di grande fascino e talento, e Stefania Rubini, bolognese classe 1992, numero 317 al mondo. Occhio ad altre tenniste di grande esperienza come Agnese Zucchini, 34enne faentina salita al numero 372 al mondo nel 2012, la 2.3 bazzanese Valeria Muratori, classe 1986, tesserata per lo Sporting Sassuolo, già campionessa italiana di seconda, vincitrice nel 2016 dell’Open di Capodanno del Ct Trento, e la 27enne 2.3 bergamasca Alice Moroni, che è stata una buona tennista professionista, arrivando fino sino alla posizione numero 377 nelle classifiche mondiali nel 2009. Nel lotto delle possibili protagoniste vanno inserite anche ragazze di seguire con interesse, tutte classificate 2.4, come la 18enne roveretana Elisa Visentin, che ha fatto segnare importanti progressi sul piano del gioco, l’altoatesina Verena Hofer, la varesotta Chiara Giaquinta, la 20enne veneta Anna Speri, e la toscana di Viareggio Federica Grazioso, classe 1989, ex numero 554 Wta.

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585