Notizie

mercoledì 28 febbraio 2018 FIT TRENTINO
News

Itf all'Ata: Luca Vanni batte Balzerani e vola ai quarti


E’ Luca Vanni il primo azzurro a mettere piede nei quarti del torneo Itf da 25mila dollari in corso sui campi in play-it dell'Ata Battisti a Trento, l’appuntamento che apre la lunga stagione italiana dei “Futures”. Dopo la prematura uscita di Andrea Arnaboldi e il forfait del campione in carica Matteo Viola, molte delle speranze italiane si appuntano sul 32enne aretino di Castel del Piano, ex numero 100 al mondo, oggi 287 e quinto favorito del seeding. C’era curiosità di vedere come se la sarebbe cavata con la giovane wild card di Rieti Riccardo Balzerani, classe 1998, neo acquisto del presidente Renzo Monegaglia per la prossima serie A. Uno dei giovani emergenti del panorama nazionale, che con i suoi colpi puliti e rapidi, e la particolare attitudine alle superfici veloci si era meritato nello scorso ottobre un posto per le qualificazioni del Next Gen Italia. La partita però ha avuto poca storia, Balzerani è partito male, ha regalato subito il suo turno di servizio con tre doppi falli e si è ritrovato sotto in un amen 3-0 e presto di un set, ha reagito bene nel secondo parziale scattando sul 3-1, ma Vanni non ha mai perso la misura dei colpi, ha ritrovato il sostegno della battuta ed è tornato ad affondare con il rovescio bimane spegnendo in un’ora e ventisei minuti le velleità del laziale. Non si ferma intanto la corsa del 26enne austriaco di Vienna Maximilian Neuchrist (369), che nella giornata di martedì aveva dato una vigorosa spallata al tabellone eliminando il principale favorito della prova, il canturino Andrea Arnaboldi. Neuchrist, uno specialista del veloce che evidentemente ha avuto un buon maestro nell’ex campione olandese Michiel Schapers, che gli fa da coach e al quale assomiglia molto per caratteristiche di gioco e per la presenza fisica, ha dato poco spazio al qualificato spagnolo Javier Cosano Barranco, picchiando sodo con il servizio. L’austriaco si giocherà venerdì un posto in semifinale con il tedesco Jeremy Jahn, numero 365 e settima testa di serie, tennista classe 1990 che un anno fa di questi tempi viaggiava al numero 197 delle classifiche mondiali, e che sta ritrovando in questo inizio di 2018 condizione e forma per risalire posizioni. Lo ha confermato dominando il qualificato Luca Giacomini, 20enne 2.2 della Canottieri Padova. Con un occhio di riguardo merita di essere seguito il 24enne britannico Lloyd Glasspool, numero 437, uno dei giocatori più interessanti visti in azione finora per la qualità del suo tennis. Glasspool, conosciuto soprattutto per essere il fratello dell’attore Parry, popolare interprete della soap opera inglese Hollyoaks, ha vinto una bella battaglia con il croato di Zagabria Nino Serdarusic, 21enne di cui si dice un gran bene, tennista in crescita che ha appena raggiunto il suo best ranking issandosi al numero 285. Serdarusic è rimasto sempre avanti nel punteggio durante il primo set, issandosi sul 6-5 0-30, ha avuto due palle del set sul 6-4 nel tie-break, ma nei momenti più delicati Glasspool ha risposto con coraggio, trovando la forza per rovesciare poi l’inerzia del confronto. Tipo particolare il biondino di Birminghan, che durante il cambio campo ha l’abitudine di estrare dal borsone un foglietto per mettersi a leggere. Un modo chissà per ripassare gli schemi o forse più semplicemente per ritrovare la concentrazione.

Risultati – Singolare maschile – Secondo turno: Neuchrist (Aut) b. Barranco (Esp) 6-3 6-3, Jahn (Ger – 7) b. Giacomini (Ita) 6-3 6-2, Glasspool (Gbr) b. Serdarusic (Cro – 4) 7-6 (7) 6-3, Vanni (Ita – 5) b. Balzerani (Ita) 6-3 6-3

Il programma di oggi (dalle 14): Baldi (Ita – 8) c. Barbosa (Bel); Boutillier (Fra) c. Zgombic (Cro); Basso (Ita – 6) c. Barrere (Fra); Grigelis (Ltu – 3) c. Forti (Ita)

Fuori in doppio la giovanissima coppia di casa, Stefano D’Agostino e Davide Ferrarolli, entrambi classe 2003, i due atini hanno dovuto cedere 6-1 6-2 a Marco Bortolotti e Walter Trusendi, terzi favoriti del seeding nel match che valeva un posto in semifinale.

Tabelloni e programma di giornata sono consultabili all'indirizzo:
http://tennis.atatrento.it/notizie.asp?n=137924&l=0

di Luca Avancini
Argomenti

News

Cerca in notizie

Inserire una parola di almeno 4 caratteri. Istruzioni.

Enter a word at least 4 characters. Instructions.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS - COMITATO TRENTINO
SanbaPolis CONI | via della Malpensada 84 | 38123 TRENTO | Telefono: 0461 237162
E-mail: federtennis@fittrentino.it
Partita IVA: 01379601006 | Codice fiscale: 05244400585