Mattia Bernardi eliminato nell'ITF Junior di Derendingen

FIT TRENTINO - News - martedì 11 giugno 2019

[ins0]Non è un momento fortunato per Mattia Bernardi. Il 17enne tennista dell'Ata è stato eliminato al primo turno nel 1st ITF Sporting Derendingen Juniore Cup, torneo di grado 3 in corso sui campi in terra del Tenniscenter Sporting di Derendingen, in Svizzera. Mattia è partito bene, opposto all'elvetico Gian Luca Tanner, quarta testa di serie, poi dopo aver mancato qualche buona occasione per allungare anche in avvio di secondo set si è smarrito, lasciando così campo e iniziativa al suo rivale che ha chiuso il match con il punteggio di 4-6 6-1 6-1. Un problema più di testa e di fiducia che di colpi per il trentino che si è parzialmente consolato in doppio al fianco del riccionese Marcello Serafini; i due hanno sconfitto 6-2 7-5 i britannici Barney Fitzpatrick e Finn Murgett. Prossimi avversari gli svizzeri Adrien Burdet e Maurus Malgiaritta, quarti favoriti del seeding, a segno 7-6(4) 6-4 con l'americano Bikramjeet Singh Chawla e l'israeliano Aaron Cohen.


Notizia pubblicata su www.fittrentino.it.
di Luca Avancini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - 09 dicembre 2019 10:57