Tabellone nazionale veterani: sconfitte Ct Arco e Tc Cles

FIT TRENTINO - News - lunedì 10 giugno 2019

[ins1]Finisce al secondo turno l’avventura in tabellone nazionale delle formazioni veterani over 65 di Arco e Cles. Escono a testa alta le nostre che hanno trovato sulla loro strada scogli davvero duri da superare, ovvero Ct Bari (foto in alto le due schierate) e Tennis Monviso Torino. Sia nonesi che gardesani hanno dato comunque battaglia: da rimarcare la prestazione sulla terra rossa di Arco del solito irriducibile Claudio Dorigotti che ha costretto al terzo set il 3.3 Nicola Capocasale, buon giocatore di seconda categoria negli anni Ottanta e già direttore sportivo del Circolo pugliese. Alla distanza è uscita la maggior freschezza del barese che comunque ha dovuto tenere sempre alta l’attenzione con il tennista roveretano, che nel secondo parziale si è concesso anche qualche delicata soluzione di tocco. Niente da fare invece per Ivan Santorum che ha dovuto subire il gioco incisivo dell’altro 3.3 Riccardo Cianci, e per il doppio arcense Marinoni-Miorelli, sconfitto dall’affiatato duo ospite Cianci-De Vito.[ins0]Ci ha provato anche il Cles (foto sopra) a complicare la vita alla forte compagine piemontese del Monviso, una delle più accreditate nella corsa al girone finale, e protagonista nella passata stagione proprio dell’eliminazione dell’Arco. Paolo Corradini ha stentato a ingranare opposto al 3.2 Gianni Napione, maestro del circolo e pluri campione regionale, ma poi ha reagito d’orgoglio lottando a lungo alla pari nel secondo set e mettendo in difficoltà il suo titolato avversario che è riuscito a cavarsela grazie alle sue doti tecniche. Anche Giorgio Pinamonti è rimasto in partita più di quanto non dica il punteggio finale: il tennista di Cles ha mancato in avvio una palla del 4-2 con il tenace 3.4 Stefano Rivoira, e ha ceduto il primo set solo dopo un'ora di scambi accaniti. Poi il suo avversario è salito in cattedra e non c'è più stata storia. Carlo Colla e Bruno Inglese hanno provveduto a incamerare anche il punto del doppio, al termine di un match comunque piacevole contro il duo di casa Pinamonti-Fondriest.

Resta in corsa nell’over 50 il Tc Torbole di Max Riccardi, Andrea Galler e Luca Foresti: dopo la vittoria sui campi del Tennis Città dei Mille di Bergamo, i gardesani hanno approfittato della rinuncia del Prati Sc Pescara, per sbarcare al terzo turno. Domenica prossima sfideranno la vincente del confronto tra Junior 24 Napoli e Match Ball Cuneo.

Tabellone nazionale Over 50 - Risultati del secondo turno

TC TORBOLE - PRATI SC PESCARA 3-0 per rinuncia

Tabellone nazionale Over 65 - Risultati del secondo turno[ins2]CT ARCO - CT BARI 0-3
Capocasale (B) b. Dorigotti 7-6(1) 1-6 6-1, Cianci (B) b. Santorum 6-0 6-0, Cianci-De Vito (B) b. Marinoni-Miorelli 6-2 6-1

CT CLES - TENNIS MONVISO TORINO 0-3
Napione (M) b. Corradini 6-1 6-4, Rivoira (M) b. Pinamonti 6-3 6-0, Colla-Inglese (M) b. Corradini-Fondriest 6-1 6-2


Notizia pubblicata su www.fittrentino.it.
di Luca Avancini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - 15 dicembre 2019 06:02