Winter Cup serie B: i risultati della quarta giornata

FIT TRENTINO - News - lunedì 11 febbraio 2019

[ins0]Con una giornata d’anticipo sulla conclusione della fase a gironi Ata e Rungg si sono già messe in tasca i biglietti per le semifinali nella Winter Cup di Serie B. Tutto deciso o quasi nel gruppo B: l’Ata frena, bloccata a Bressanone, scavalcata al primo posto dal Rungg vittorioso alla Baldresca con la seconda formazione roveretana, ma questo cambia poco nella sostanza, perché le due squadre si sono comunque assicurate il passaggio del turno. Sveva Bernardi e Davide Santuari garantiscono all’Ata i punti che servono sulla terra brissinese rendendo tutto sommato indolori la sconfitte di Stefano D’Agostino con Michael Kerschbaumer e quella del doppio, fattosi rimontare dal duo di casa Hornhof-Kerschbaumer. Più sofferto il successo dei tennisti di Maso Ronco, contro un Rovereto sorretto dall’esperienza in campo e in panchina del totem Andrea Stoppini. I lagarini hanno tenuto botta sino all’ultimo: Nicola Carollo ha perso solo al tie-break del terzo set il lungo braccio di ferro con Nicolò Toffanin, Elia Barozzi ha dovuto alzare bandiera bianca per un problema muscolare sulla situazione di un set pari con Gitzl, mentre il duo Stoppini-Carollo non è riuscito a completare la rimonta in doppio contro Trocker-Winkler. In mezzo la bella vittoria di Carlotta Vivaldelli sulla giovanissima Julia Peer aveva alimentato qualche speranza, non abbastanza però per rimettere in discussione il risultato che taglia fuori anche il Levico, ieri a riposo.
Decisamente più incerta la situazione nel girone A: la caduta della ex capolista Arco sui campi del Ct Trento ha riaperto i giochi in testa alla classifica. Dello scivolone ha prontamente approfittato il Merano balzato in vetta grazie alla squillante affermazione con il Rovereto A, spinto dalle convincenti prove di Jacopo Agosti e Matteo Rizzi, ma soprattutto da una brillante Marion Viertler (tre vittorie su tre finora), brava a rovesciare l’inerzia del match con Elisa Visentin e a restare lucida nel lungo intenso finale. Tornano in corsa per le semifinali anche i tennisti di piazza Venezia, che pur regalando un punto in partenza all’Arco, con la rinuncia al singolo femminile, hanno potuto fare pieno affidamento sul 22enne 2.4 vicentino Fabrizio Cavestro, decisivo in singolo e doppio, e sul momento di eccellente condizione di Pietro Pecoraro, capace di recuperare un set di ritardo e dominare alla distanza un avversario difficile come Giacomo Fratton. Occhio anche al Bolzano, andato a vincere a Brentonico, Bona e compagni hanno dimostrato grande carattere, tenuto conto che tutti i punti sono arrivati in rimonta. Sfortunati i padroni di casa, che hanno strappato solo il singolo femminile, merito di un’ottima Alessia Passerini.[ins1]Winter Cup serie B - Risultati della quarta giornata

Girone A

BRENTONICO - BOLZANO 1-3
Knapp (Bo) b. Berticelli 4-6 6-0 6-2, Bona (Bo) b. Zoller 2-6 6-2 6-2, Passerini (Br) b. Costaperaria 6-2 6-2, Bona-Capodimonte (Bo) b. Tranquillini-Tranquillini 4-6 6-3 10-8

MERANO - ROVERETO A 4-0
Agosti (M) b. Lotti 6-1 6-2, Rizzi (M) b. Martinelli 6-2 6-4, Viertler (M) b. Visentin 2-6 6-4 7-5, Holzner-Rizzi (M) b. Lotti-Martinelli 7-5 6-4

TRENTO - ARCO 3-1
P. Pecoraro (T) b. Fratton 4-6 6-2 6-1, Cavestro (T) b. Bresciani 6-2 6-1, singolo femminile all’Arco per rinuncia, Bernardini-Cavestro (T) b. Nicolodi-Versini 6-3 6-0

Classifica: Merano punti 6, Arco punti 5, Bolzano, Rovereto e Trento punti 4, Brentonico punti 1
Prossimo Turno (16-17/2): Bolzano-Rovereto A; Trento-Brentonico; Arco-Merano

Girone B

BRESSANONE - ATA TRENTINO 2-2
Kerschbaumer (B) b. D’Agostino 6-4 6-3, Santuari (A) b. Fellin 6-4 6-3, Bernardi (A) b. Crazzolara 6-3 6-2, Hornhof-Kerschbaumer (B) b. Cestarollo-D’Agostino 4-6 6-2 10-7

ROVERETO B - RUNGG 1-3
Toffanin (Ru) b. Carollo 4-6 6-3 7-6, Gitzl (Ru) b. Barozzi 4-6 6-1 0-1 rit, Vivaldelli (Ro) b. Peer 6-3 7-6, Trocker-Winkler (Ru) b. Carollo-A. Stoppini 6-1 6-7 10-6

Riposava: LEVICO

Classifica (tra parentesi partite giocate): Rungg (3) punti 6, Ata Battisti (3) punti 5, Levico (3) e Rovereto B (3) punti 2, Bressanone (4) punti 1
Prossimo Turno (16-17/2): Rungg-Ata Trentino; Levico-Rovereto B; riposa: Bressanone


Notizia pubblicata su www.fittrentino.it.
di Luca Avancini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - 17 agosto 2019 19:23