Stefan Vedovelli semifinalista nel torneo serbo dell'Omladinski

FIT TRENTINO - News - martedì 5 febbraio 2019

[ins0]Nuovo bel risultato per Stefan Vedovelli, il tennista dell’Ata Battisti, classe 2005, che da alcuni mesi si allena a Belgrado, in Serbia, presso l’ Accademia di Janko Tipsarevic, ex numero 8 al mondo. Sui campi in terra rossa dell'Omladinski Tennisti club nella capitale, Stefan, nonostante fosse tra i più giovani in tabellone (è ancora under 14), si è reso protagonista di tre ottime prestazioni contro avversari più grandi e strutturati fisicamente, prestazioni davvero convincenti che hanno spinto il trentino sino alle semifinali del torneo riservato agli under 16. Vedovelli ha esordito piegando 6-3 7-5 il 15enne Zdravkovic, quindi ha dominato con bel piglio il compagno di accademia Lav Viskovic (classe 2004), regolato per 6-2 6-3. Più sofferta, ma ugualmente meritata la vittoria con il tennista di casa Nikolic nel match che metteva in palio un posto tra i migliori quattro: Stefan ha avuto un’ottima partenza, ma dopo essersi ritrovato in testa 3-1, ha dovuto incassare la decisa reazione del suo avversario, bravo a chiudere avanti 6-4 il primo set. Il nostro però non si è perso d’animo, è tornato ad alzare la voce con un gioco più vario e decisamente più aggressivo e pian piano ha rovesciato l’inerzia della gara finendo per imporsi negli altri due parziali per 6-2 6-4. La semifinale non ha poi avuto storia: l'avversario di Stefan, ovvero il bosniaco Ademovic, classe 2003, vice campione del suo paese due anni fa nella categoria under 14, e già con una bella esperienza in tornei europei, ha fatto valere tutta la sua superiore prestanza atletica e la maggiore potenza fisica. Troppo severo in ogni caso il verdetto, il bosniaco ha prevalso con un doppio 6-1, punteggio che non rende pienamente giustizia alla prova coraggiosa dell’atino. Una prova che conferma le positive indicazioni di fine 2018 e che ha permesso a Stefan di farsi conoscere ulteriormente nell'ambiente tennistico serbo, ai vertici del tennis sia a livello giovanile che assoluto. E con i punti conquistati nella prova di Belgrado Vedovelli potrà anche continuare a risalire velocemente le classifiche di categoria.


Notizia pubblicata su www.fittrentino.it.
di Luca Avancini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - 17 agosto 2019 20:08